PREMIO CAMBIAMENTI 2021, Fagoterapia Srl vince la V edizione del premio targato CNA e vola alla tappa regionale

Mercoledì 20 ottobre in Sala delle Baleari presso il Comune di Pisa il contest che valorizza e premia le migliori start-up e imprese nate dopo il 1° gennaio 2017. Secondo posto per Mille Promesse srl e terzo per TripForDog

Si aggiudica il primo premio e vola alla tappa regionale. Fagoterapia Srl vince la V’ edizione del “Premio Cambiamenti”, il contest nazionale lanciato e promosso da CNA con l’intento di valorizzare le imprese e finanziare le risorse migliori del paese, le idee e i processi innovativi e le persone che li stimolano e li promuovono.

Secondo posto invece per Mille Promesse srl (millepromesse.it)  e sul terzo scalino del podio è salito TripForDog (https://www.tripfordog.com/)  che, insieme a Fagoterapia (https://www.fagoterapia.it/),  volano di diritto alla fase regionale del contest.

Menzioni speciali invece per HQ Village, Medical Note e Tadan.

Grande successo questa mattina, nella Sala delle Baleari del Comune di Pisa, che ha ospitato una delle tappe provinciali del contest al quale ha lavorato negli ultimi mesi CNA Pisa per offrire una vetrina, un’occasione di visibilità, conoscenza reciproca e finanziamenti alle imprese che si sono candidate e che hanno saputo promuovere, con guizzi innovativi, tradizioni, territorio e prodotti.

Dopo i saluti e il benvenuto del sindaco di Pisa, Michele Conti, del presidente territoriale Cna Pisa Francesco Oppedisano e del presidente Cna Giovani Pisa Maria Celeste Pierozzi, del presidente del Polo Tecnologico Spa Andrea Di Benedetto e del commissario straordinario della Camera di Commercio Valter Tamburini,  tutti e i 16 candidati hanno illustrato i loro progetti innovativi di fronte ad una giuria composta da Francesco Oppedisano, Maria Celeste Pierozzi, Marcello Marzano (founder e managing partner Studio MM), Andrea di Benedetto – Presidente Polo Tecnologico Navacchio e Luigi Doveri (Ceo – gruppo Forti) e Simona Vezzi (commercialista, revisore dei conti e manager per i processi di digitalizzazione).

In Toscana il premio Cambiamenti si articola in tappe provinciali, in ognuna delle quali saranno premiate 3 imprese, e una tappa regionale alla quale parteciperanno i premiati delle tappe provinciali. I vincitori parteciperanno poi alla finale nazionale che si terrà il 19 novembre a Roma. In palio fino a 20.000 euro e molti altri premi messi a disposizione dagli sponsor, oltre a un insieme di servizi, consulenze e formazione.

Tante opportunità dunque per le imprese che, candidandosi al premio, entreranno a far parte di una rete che offrirà loro, anche alla fine del contest nazionale, possibilità di confronto e workshop di approfondimento. 

Di seguito i premi riservati ai vincitori della tappa pisana che si è svolta oggi.

Vincitori

Premi CNA 

  • 1° classificato — voucher del valore di euro 500 presso Copernico Formazione
  • 2° classificato — voucher del valore di euro 300 presso Copernico Formazione
  • 3° classificato — voucher del valore di euro 200 presso Copernico Formazione

Polo Tecnologico

·        1° classificato – video #vitadastartupper di 60” + visibilità sui canali social

Gruppo Forti

  • Menzione speciale — assegno del valore di euro 1’000,00

ABC srl

–      Voucher da 300 euro per RCA Auto

“Complimenti alla CNA di Pisa per aver organizzato, nonostante il periodo non facile, il Premio Cambiamenti, un contest arrivato alla quinta edizione e cresciuto negli ultimi anni facendo registrare per questo 2021 oltre mille start-up e microimprese partecipanti – interviene il sindaco di Pisa, Michele Conti -. La crisi ha messo in seria difficoltà il tessuto sociale ed economico delle nostre città e non ha risparmiato neanche il mondo delle imprese. Tutti noi abbiamo dovuto rivedere la gerarchia delle priorità, per far fronte ai nuovi bisogni emersi nel corso di questo periodo difficile e inaspettato. E dalla crisi si può uscire solo con una rete sociale forte, con una campagna di vaccinazione di massa come quella che sta procedendo e con una propensione all’ottimismo e all’innovazione che è propria delle aziende che partecipano a questo premio”

“Tornare in presenza per una delle iniziative più importanti di Cna è una spinta fortissima per noi e per tutte le aziende che si sono messe in gioco per questo premio. Forti di realtà molto competitive nella provincia di Pisa, abbiamo dimostrato che la capacità di creare impresa, rete e sfruttare la ricerca in ambito tecnologico, e non solo, per il nostro territorio ha dato frutti nel tempo ed è stata riconosciuta a livello nazionale. Complimenti a tutti, obiettivo Roma attivato!”  aggiunge il presidente giovani imprenditori CNA Pisa Maria Celeste Pierozzi.

A concludere ci ha pensato il presidente territoriale CNA Pisa, Francesco Oppedisano: “Oggi è stata una giornata di autentica partecipazione. Ringrazio sentitamente l’amministrazione comunale, la Camera di Commercio, il Polo Tecnologico di Navacchio, Forti Holding, ABC srl Unipol e la grande squadra di CNA Pisa, rappresentata oggi qui dal suo direttore generale Giuseppe Sardu e dai tanti dipendenti, che ha organizzato questa quinta partecipatissima edizione. I protagonisti sono i 16 candidati che oggi hanno dimostrato quanto la partecipazione, l’impegno e le nuove strategie di innovazione siano indispensabili per noi imprenditori. Pisa è il bacino ideale capace di facilitare, favorire e dare vita a processi innovativi in grado di valorizzare imprese, territorio e tradizioni. Il grande successo di questa mattina è la più bella risposta che, in un periodo complesso come quello che ci portiamo alle spalle, potevamo avere”.

(Fonte: Ufficio Stampa CNA Pisa)