Rimettere le persone al centro delle azioni economiche

Ecco l’attualità e la modernità del pensiero di due grandi intellettuali cattolici come Giuseppe Toniolo e Don Luigi Sturzo

Al centro culturale S Pierino su iniziativa di Don Tiziano Minnucci e di Antonio Schena  del Comitato Piagge, sono state rievocate le due figure dal giovane studioso Leonardo Rossi dell’Università di Pisa, cui è seguito l’intervento di Francesco Oppedisano, Presidente di CNA Pisa.

Sua Eminenza Mons. Giovanni Paolo Benotto ha concluso l’incontro confermando la fecondità dell’approccio di Toniolo e Sturzo con i loro insegnamenti di dottrina sociale che si ritrovano nel quotidiano e che dovrebbero essere motivo di rinnovata riflessione .

E questo nel giorno in cui ricorre il quarantennale dell’omicidio di un altro grande Intellettuale cattolico: Vittorio Bachelet ucciso barbaramente dalle BR il 12 febbraio 1980.

(Fonte: Ufficio Stampa CNA)