Patronato e CAF: dal 23 giugno un nuovo sportello CNA nella sede ASSA a Santa Croce sull’Arno

Sostegno e assistenza fiscale e previdenziale a tutto tondo ad imprenditori e cittadini

L’area sociale di CNA Pisa tende ancora una volta la mano a lavoratori e cittadini e va ad aprire un nuovo sportello, a partire da giovedì 23 giugno, nella sede di ASSA di via dei Conciatori a Santa Croce sull’Arno.

Un servizio che sarà attivo, su appuntamento, tutti i giovedì dalle 8 alle 13 per dare risposte, in maniera capillare, ai territori limitrofi che potranno trovare risposte certe non solo in materia previdenziale. Nello specifico, infatti, lo sportello CNA si occuperà, in stretta sinergia con gli uffici provinciali, di varie prestazioni previdenziali e assistenziali collegate a pensionamenti e disoccupazioni ma anche ad infortuni sul lavoro e malattie professionali, a colf e badanti, a prestazioni volte al sostegno al reddito e welfare per la famiglia.

Non mancherà poi l’assistenza fiscale per dichiarazioni ISEE, RED, Modello 730, IMU e dichiarazioni dei redditi da terreni e fabbricati, visti fiscali per Superbonus e bonus minori. L’attivazione dei servizi di Caf e Patronato è prevista a partire da giovedì 23 giugno e fornirà sostegno non solo a imprenditori e lavoratori ma anche a cittadini delle zone limitrofe.

Sandro Ciulli

“Abbiamo deciso di aprire la nostra sede al Patronato Epasa Itaco per dare sempre più velocemente risposte ai complessi ed articolati bisogni dei nostri soci e dei propri addetti che potranno così trovare un esperto in materia di previdenza a welfare pubblico”   interviene il presidente di ASSA, Alberto Giannangeli .

Gli fa eco il presidente Cna Pensionati Pisa, Sandro Ciulli (nella foto) che conclude: “Questa nuova apertura testimonia la volontà di CNA di offrire i propri servizi ai cittadini e ai territori attraverso una capillare rete in grado di rispondere alle diverse esigenze locali”.

Per appuntamenti:
tel. 346/8580242 – pontedera@epasa-itaco.it

 

Maggiori dettagli sui servizi in qui sotto: