Open day gastronomo a Pisa

A Pisa, il 25 settembre dalle ore 15 presso la Camera di Commercio (Sala Fibonacci)

Nel mondo del food, dell’agroalimentare e della produzione di cibo di qualità, crescono nuove figure professionali come quella del “gastronomo”.

Il Gastronomo si configura come un profilo altamente specializzato e con elevate competenze tecniche, che trova la sua dimensione ideale all’interno delle filiere tipiche del territorio toscano.

Il seminario di mercoledì 25 settembre, presso la Camera di Commercio di Pisa a partire dalle ore 15, ha l’ambizione di porsi come anello di collegamento tra il mondo imprenditoriale del settore food e i giovani diplomati in cerca di un’occupazione in questo campo.

Per questa ragione, dopo una presentazione iniziale della nuova figura professionale del gastronomo, con l’intervento delle autorità, ci sarà una seconda parte dedicata agli addetti ai lavori, con possibilità di confronto e crescita. Obiettivo: far emergere le esigenze formative delle imprese, in modo da formare, con l’aiuto della scuola e delle agenzie formative, soggetti già pronti ad un inserimento lavorativo

 

Ore 15.00 Presentazione Progetto GASTRONOMO

15.15 Saluti iniziali | Valter Tamburini, Presidente CCIAA di Pisa

Fabrizio Tistarelli Presidente ITS EAT

Dr.ssa Paola Parmeggiani, ITS EAT Grosseto

Dr.ssa Laura Granata, Terre di Pisa CCIAA di Pisa

Dr.ssa Barbara  Carli, Direttore Agenzia Formativa Copernico – CNA Pisa

Slow Food Toscana

Matteo Giusti, Presidente CNA Pisa

Ore 16.30 Storytelling “Gli imprenditori agroalimentari si raccontano”

Ore 17.00 FOCUS GROUP “Esigenze formative e opportunità di crescita per il settore food” con 3 tavoli partecipati da docenti, imprenditori, addetti dei CIP, consulenti e membri delle istituzioni si confronteranno sui temi più rilevanti e toccanti per il mondo dell’imprenditoria. Tutto sarà concentrato in 20 minuti di discussione e un moderatore per ciascun tavolo con tre macro-argomenti:

– Competenze tecniche e normative;

– Le soft skills: abilità e competenze

– Selezione del personale: Come trovare il profilo perfetto.

 Cosa fa un Gastronomo?

In particolar modo, il gastronomo è in grado di supportare l’azienda che si approccia al mercato, sia interno che estero, è formato sia in campo commerciale che nel marketing e possiede una spiccata sensibilità all’approccio strategico. Ciò gli consente di essere in grado di gestire in maniera autonoma ogni fase: dallo studio delle esigenze del mercato di riferimento, passando per la pianificazione e programmazione del lancio di nuovi prodotti, fino alla cura del rapporto con i consumatori e la loro Customer Satisfaction.

Un seminario che si pone come collegamento tra il mondo imprenditoriale agroalimentare e i diplomati in cerca di un’occupazione nel settore food.

Il seminario è gratuito ma è richiesta la registrazione CLICCANDO QUI