LEGGE DI BILANCIO – Rafforzato il Piano nazionale impresa 4.0

Il 16 ottobre è stata approvata dal Governo la nuova Legge di Bilancio 2020 che mira ad un rafforzamento del Piano Nazionale Impresa 4.0 nell’ambito di una nuova strategia nazionale di eco-innovazione e nell’ottica di uno sviluppo delle politiche sostenibili e green.

Ruolo centrale avranno le politiche di valorizzazione del capitale umano e delle competenze, tramite incentivi nei seguenti ambiti:

  • formazione, con potenziamento del sistema ITS e con estensione delle spese ammissibili al credito d’imposta formazione 4.0
  • ricerca e sviluppo;
  • rientro dei cervelli ad alta specializzazione;
  • conferma per il 2020 del voucher innovation manager
  • Vengono inoltre confermati i seguenti incentivi a sostegno degli investimenti privati e  dell’ammodernamento dei sistemi produttivi:
  • fondo centrale per le Pmi;
  • super e iper ammortamento (per beni tecnologici, software ed economia circolare);
  • Nuova Sabatini;
  • credito d’imposta formazione 4.0

Per informazioni: 

Chiara Di Sacco 
disacco@cnapisa.it