CORSI GRATUITI – Ultimi giorni per iscriversi ai due nuovi corsi dell’Agenzia Formativa Copernico di CNA Pisa

Ambiente, rifiuti ed energie rinnovabili. C’è tempo fino al 3 giugno per iscriversi ai due corsi di formazione targati “Progetto Gaia” a cura dell’agenzia di formazione di Cna Pisa, Copernico

Due percorsi gratuiti da 188 ore relativi a gestione rifiuti e risparmio energetico.

Il primo corso è finalizzato alla certificazione delle competenze nelle attività di monitoraggio delle strutture esistenti e progettazione di sistemi di risparmio energetico relative alla figura di tecnico della progettazione ed elaborazione di sistemi di risparmio energetico.
Per info e iscrizioni: https://consorziocopernico.it/g-a-i-a-ambiente-e-energia-rinnovabile-trattamento-e-smaltimento-dei-rifiuti/

Il secondo è invece finalizzato alla certificazione delle competenze nella progettazione e organizzazione del ciclo di gestione dei rifiuti e trattamento e smaltimento degli stessi relative alla figura di “Tecnico delle attività di raccolta, trasporto, recupero e riciclaggio dei rifiuti”.
Per info e iscrizioni: https://consorziocopernico.it/g-a-i-a-ambiente-e-energia-rinnovabile-risparmio-energetico/

Oltre alle ore di aula e laboratorio, per entrambi i percorsi formativi, è previsto l’insegnamento dell’inglese tecnico e 60 ore di stage.

Valentina Cesaretti

Valentina Cesaretti

Chi può iscriversi?
A dare maggiori dettagli ci pensa Valentina Cesaretti, responsabile di Copernico Formazione:
“I corsi, come previsto da bando e normativa, sono aperti a maggiorenni, disoccupati, inoccupati, inattivi e sono interamente gratuiti in quanto finanziati con le risorse del POR FSE 2014/2020 e rientrano nell’ambito di Giovanisì (www.giovanisi.it), il progetto della Regione Toscana per l’autonomia dei giovani”.

Quando si terranno?
I corsi, aperti a 15 allievi, si svolgeranno tra giugno e ottobre 2021
, in presenza (nella sede di Copernico e Cna, via Carducci 39, San Giuliano Terme – Pisa) o in modalità Fad dal lunedì al venerdì negli orari 8.00-13.00 e/o 14.00-19.00.

“Si tratta di un’ occasione imperdibile per le persone che desiderano intraprendere questa strada anche alla luce della forte richiesta nel settore – conclude Cesaretti -. Ricordiamo che sono previste ore di competenze di base, ore teoriche e laboratoriali dalla forte connotazione pratica, con docenti e operatori specializzati”.