CNA Pisa - Riccardo Bolelli

CNA Fita – Riccardo Bolelli confermato presidente nazionale NCC-BUS

Riccardo Bolelli già presidente di Pisa, regionale e nazionale è stato confermato ieri, nel corso del consiglio nazionale di mestiere, presidente nazionale Ncc-bus.

Tra i principali punti del suo nuovo programma di mandato il rinnovo del contratto nazionale di categoria, la riforma del TPL, la formazione e la battaglia contro la la carenza degli autisti.

Grande soddisfazione per CNA Pisa che vede il suo presidente provinciale e regionale di nuovo alla guida nazionale della categoria Ncc-bus

‘Tutto il merito va al lavoro che abbiamo svolto lo scorso mandato e che va riconosciuto a tutta la struttura regionale e territoriale, in particolare Davide Pecci, Nicola Tosi, Luca Tonini, Caterina Frallonardo, Giulia Melighetti e Sabrina Perondi – ha detto il presidente nazionale Bolelli subito dopo la riconferma “.

“L’obiettivo sarà andare avanti sul programma e stimolare il governo soprattutto in merito alla problematica della carenza di autisti: abbiamo già una proposta per formare giovani autisti e meccanici di cui vi è un disperato bisogno”.

“Non è possibile che in un momento di ripresa come questo si debba stare fermi per la carenza di personale”

“Sarà quindi nostra intenzione istituire un tavolo di confronto, il più velocemente possibile, con le altre confederazioni nazionali, sindacati dei lavoratori e governo con l’obiettivo di ricevere dei sussidi e creare un Academy formativa di autisti e meccanici, poiché non è possibile che in un momento di ripresa come questo si debba stare fermi per la carenza di personale. Lo trovo inaccettabile e indecente’. Proprio da qui parte il mio nuovo mandato”

(Fonte: Ufficio stampa CNA Pisa)