MODALITÀ DI COMPILAZIONE DEI REDDITI MOD. 730/2020 redditi 2019, in sicurezza

In considerazione dell’attuale stato di emergenza causato dalla pandemia COVID-19, per ridurre al massimo il rischio di contagio, e garantire e tutelare la salute di tutti, clienti e addetti al servizio, quest’anno siamo costretti a modificare radicalmente il nostro modo di erogare il servizio di compilazione e presentazione del modello 730.

Pertanto quest’anno la documentazione necessaria per predisporre e compilare il suo modello 730, dovrà pervenire, utilizzando le procedure telematiche appositamente predisposte e di facile utilizzo, salvo casi particolari che potranno essere ricevuti direttamente secondo le modalità indicate di seguito.

Procedura telematica

– Collegarsi al sito: https://casacaf.it/ e prenotare un appuntamento telefonico cliccando sul “PRENOTA” seguendo il percorso indicato, prenotato l’appuntamento riceverà una e-mail di conferma al suo indirizzo e-mail con l’indicazione di un “Codice”.

– Ricollegarsi al sito: https://casacaf.it/ cliccando su “DOCUMENTAZIONE”, inserire il proprio codice fiscale e il “Codice” (ricevuto tramite e-mail) e caricare la documentazione per la redazione del Suo 730 in formato PDF o immagine.

In alternativa:

       a) Può inviare una e-mail allegando tutta la documentazione per la redazione del Suo 730 (formato PDF o immagine), al seguente indirizzo 730cna@cnapisa.it indicando nell’oggetto Cognome e Nome, numero di telefono per essere ricontattato da un operatore.

       b) Per coloro che non hanno possibilità di utilizzare le procedure suddette, si può consegnare tutta la documentazione per la redazione del suo 730 in fotocopia, alle ns. sedi previo appuntamento da concordare con un operatore di riferimento della sede:

Sede di San Giuliano Terme/Cascina: tel. 050 876437 – 876424

Sede di Pontedera/Volterra: tel. 0587 398822 – 398805

Sede di Santa Croce Sull’Arno: tel. 0571 31198

   L’importo del servizio Le sarà comunicato dal ns. operatore, e il pagamento dello stesso potrà essere effettuato con bonifico bancario, o fissando un appuntamento per il pagamento diretto presso le ns. sedi. Il modello di delega allegata (disponibile sul sito www.cnapisa.it/………. e a richiesta), dovrà essere compilata, sottoscritta e allegata o consegnata con gli altri documenti.

   Come forse saprà i termini di presentazione dei modelli 730 sono stati prorogati dal 23 luglio al 30 settembre 2020, e i conguagli (rimborsi o pagamenti) non saranno più effettuati nei mesi di Luglio/Agosto ma avverranno dal mese successivo q quello in cui il sostituto ha ricevuto il risultato del mod. 730.

IMPORTANTE
Per consentirci di effettuare le operazioni di compilazione e liquidazione in tempo utile, l’invio della documentazione dovrà essere inviato/consegnato entro il 20 settembre 2020.

NUOVO PRESIDENTE CNA TOSCANA – Eletto Luca Tonini

Andrea Di Benedetto ha passato il testimone a Luca Tonini

Passaggio di testimone alla CNA Toscana: dopo Andrea Di Benedetto il nuovo presidente è Luca Tonini. Lo ha eletto all’unanimità l’assemblea della CNA Toscana, riunitasi ieri pomeriggio in modalità telematica a causa dell’emergenza Covid-19.

La CNA di Pisa saluta e ringrazia Andrea Di Benedetto che ha interpretato in mezzo a notevoli difficoltà per due anni il delicato ed importante ruolo.

Luca Tonini, 63 anni, fiorentino, imprenditore del settore turismo, fa parte da diversi anni del gruppo dirigente dell’Associazione in cui ha ricoperto vari incarichi a livello provinciale, regionale e nazionale: è stato per due mandati presidente regionale CNA Industria, il raggruppamento che riunisce le piccole e medie imprese a livello regionale, e quindi tre anni fa è stato eletto presidente regionale e nazionale di CNA Turismo e Commercio; prima dell’elezione a presidente della CNA Toscana, era anche presidente di CNA Firenze Città.

Tonini prende la guida della CNA Toscana in un momento estremamente difficile per l’artigianato e la piccola e media impresa: la riapertura dopo il lockdown causato dall’emergenza Covid-19. Un momento particolarmente complesso per tutta l’economia e anche per il settore in cui egli opera.

“Riaprire le attività – commenta il presidente Tonini – non significa semplicemente alzare il bandone e ricominciare da dove ci siamo fermati, ne siamo tutti consapevoli. Questa terribile pandemia non ci ha solo tenuto fermi per quasi due mesi, ma continua a influire sul nostro modo di vivere e lavorare e non sappiamo per quanto tempo ancora. In tanti settori riprendere l’attività può significare pensare a come riconvertirsi, nel turismo è stata uno tsunami che rischia di mettere in ginocchio l’intero settore, non solo il ricettivo, ma anche la ristorazione, il commercio in generale e i trasporti. In CNA stiamo definendo un progetto di rilancio della nostra economia”.

FORNITORI PROTEZIONI COVID-19 – Elenco ditte locali aderenti a CNA

Mascherine introvabili, rebus pareti divisorie e pannelli di separazione, incertezza su forniture e relativi pagamenti, mirabolanti offerte ricevute da ogni dove che certo non ispirano fiducia, senza contare il dedalo di norme e contro norme.

Non è facile districarsi in questo labirinto. Ecco perché CNA Pisa ha pensato di avviare un censimento di ditte locali rintracciabili e conosciute che hanno messo in produzione quanto serve per stare al passo con i tempi e con le nuove regole. Ecco chi sono e cosa offrono. (Elenco aggiornato al 25/05/2020)

CNA Pisa non è responsabile delle specifiche tecniche dei prodotti e delle relative certificazioni che sono a carico dei fornitori.


PARETI DIVISORIE

CISA DI PALLA SANDRO San Giuliano Terme – Tel. 338 5974868 – cisainfissi@gmail.com

CRISTALVETRO S.N.C. Cascina – Tel. 050 700305 – info@cristalvetrocascina.it

FLORIDEA SNC Santa Maria a Monte – Tel. 0587 707416 – floridea@florideaonline.com

INGLAS VETRI SRL Santa Maria a Monte – Tel. 0587 707416 – info@inglasvetri.it

NOCCHI ARTE DI NOCCHI MORENO Pontedera – Tel. 346 3112723

NUOVA VETRERIA LA FONTINA San Giuliano Terme – Tel. 339 1762474

PLASTITALIA SNC Palaia – Tel. 0587 629232 – info@plastitaliasnc.it

SOLEA SRL Calcinaia – Tel. 335 1381696 – info@soleastampaggio.it

TECHA SRL Pisa Tel. 335 7153388 – amministrazione@techasrl.it

TECNO VETRO SNC Vicopisano – Tel. 050 798960

TOSCANAVETRO SNC Pisa – Tel. 348 5158808 – toscanavetropisa@alice.it

VETRERIA FARRONI FRANCESCO SRL Casciana Terme Lari – Tel. 0587 616539 – info@vetreriafarroni.it

BOTTICI E SERRINI SNC Lorenzana – Tel. 329 1106419 – bottici.serrini@gmail.com

ARTEFERRO SNC Cascina – Tel. 050 702246 – arteferro99@icloud.com

ARREDO BAR SRL Vicopisano – Tel. 348 3317830 – info@arredobarsrl.it

CIAMPINI GHERARDO Peccioli – info@ciampiniferro.it

SENESI SNC San Miniato – info@infissisenesi.com

IL FABBRO DI SARDI ALBERTO Vecchiano – Tel. 377 3240336 – ilfabbro@hotmail.it

AUTOIN3 Pontedera – paratie e allestimenti per mezzi di trasporto – Tel. 0587 290609 – allestimenti@autoin3.it


DISTANZIATORI

NUOVASTAMPA SNC Ponsacco – adesivi calpestabili per distanziamento e direzionali, pannelli e adesivi informativi – Tel.
0587 731348 – info@nuovastampa.com


VISIERE 

SCATOLIFICIO SAICO SRL San Miniato – Visiere non certificate – Tel. 0571 400754 – saico@saicoscatolificio.it


MASCHERINE

SANSER SRL San Miniato – mascherine chirurgiche a uso medico tipo IIR Tel. 0571 419834 – sanser@sanser.it

NORD EST Pontedera – mascherine per la collettività realizzate in doppio cotone lavabili con tasca per aggiungere ulteriore strato Tel. 348 3405321 – info@nordestsrl.it

ACCOPPIATURE MISTRAL Castelfranco di Sotto – mascherine per la collettività realizzate in TNT Tel. 3338142342 – amministrazione@accoppiaturemistral.it

PETRI E LOMBARDI srl Bientina – Mascherine filtranti per la collettività realizzate in TNT e Mascherine chirurgiche marcate CE Tel. 0587 758110 – info@petrielombardi.it

POGGIANTI 1958 Peccioli – mascherine 3 strati TNT +1 di cotone e mascherine 2 strati cotone con filtro interno in TNT Tel. 0587 629277 – poggianti@poggianti.it

EUROSTAMPA srl Pontedera – mascherine per la collettività realizzate in carta cotonata certificata Tel. 0587 980056 – info@eurostampasrl.com

BIZ TECNOLOGY srl Pisa – mascherine per la collettività realizzate in TNT e mascherine chirurgiche in attesa certificazione CE Tel. 335 7729208 safetycv19@cassigolieditions.com

IDEA SRLS Cascina – mascherine per la collettività cotone con tasca interna per l’inserimento del TNT sostituibile. Lavabile e riutilizzabile. In dotazione 10 strati di TNT,    Tel. 3486115456 – ammin.idea@gmail.com

PIERACCI MATTEO Maglieria Calcinaia – mascherine per la collettività in filato anallergico e lavabile Tel. 0587 486135 – 3939287231 – info@matteopieracci.it

VIFRA Montopoli Val d’Arno – mascherine per la collettività in tessuto tecnico sportivo con possibilità di personalizzazione Tel. 0571 467818 – info@vifra.it


CAMICI, TUTE, CALZARI E CUFFIE

SANSER srl San Miniato – camici, tute, calzari e cuffie in TNT Tel. 0571 419834 – sanser@sanser.it


ESPOSITORI DI MATERIALI E DPI COME DISPENSER, MASCHERINE E GUANTI

BIRRIFICIO DI BUTI Buti – colonnine in legno Tel. 328 2213106 – birrificiodibuti@gmail.com

SCATOLIFICIO SAICO SRL San Miniato – colonnine in cartone ondulato Tel. 0571 400754 – saico@saicoscatolificio.it


GEL IGIENIZZANTE

BIRRIFICIO DI BUTI Buti- Tel. 328 2213106 – birrificiodibuti@gmail.com

LIQUORI MORELLI Palaia – Tel. 348 0910345 – info@liquorimorelli.it


OPERAZIONI DI SANIFICAZIONE

MULTISERVIZI MANUALI DI MENICHETTI RAFFAELLA Santa Croce sull’Arno – Tel. 380 1810614

TOMBESI IVANA Cascina – Tel. 347 0332593 – tombesi.ivana@gmail.com

GUELFI NICOLA San Giuliano Terme – Tel. 338 6322502 – gnpulizie@gmail.com

GIEFFE DI GUELFI GIADA Cascina – Tel. 338 5406614 – gieffe1955@hotmail.it

AUTOCARROZZZERIA ZO-VA San Giuliano Terme – Sanificazione abitacoli veicoli – Tel 050 818185  Cell 3346325251 – info@carzova.it 


MATERIALI E ATTIVITÀ SANIFICAZIONE IMPIANTI

ALPHA CHEMICALS SNC Pisa – Tel. 348 2223011 – alphachemicals@libero.it


TERMOSCANNER

CIMA TELEMATICA Pisa – Termoscanner – Tel. 348 3335721 – cima@cimatel.it

NEXTWORKS SRL Pisa – Controllo Accessi Integrato con Soluzione di Controllo Termico Tel. 347 7505572 – sales@nextworks.itTE

TELCOMMS SRL Pisa –  Termoscanner integrabile con soluzione di controllo accessi Tel. 050 8068086 – sales@telcomms.it

AB TELEMATICA SRL Pontedera – Termoscanner sia con sistemi di telecamere che con dispositivi integrati di controllo accessi Tel. 0587 295073 – 348 7709369 – assistenza@abtelematica.it

PC SYSTEM SRL Bientina – Termoscanner sia con sistemi di telecamere che con dispositivi integrati di controllo accessi – Tel. 345 2790424 – info@pcsystem.it

 

NB Se sei una impresa iscritta a CNA e desideri essere inserito all’interno dell’elenco dei fornitori segnalati da CNA Pisa, invia una mail a cnapisa@cnapisa.it

CNA Pisa non è responsabile delle specifiche tecniche dei prodotti e delle relative certificazioni che sono a carico dei fornitori.

Ristorazione: come ripartire e cosa inventarsi per la ripresa

“Queste settimane per il mondo della ristorazione sono state particolarmente impegnative e angoscianti- annota Daniele Fagiolini portavoce HoReCa CNA Pisa – l’emergenza sanitaria legata alla diffusione del coronavirus ha obbligato molti a fermarsi e anche chi ha deciso di continuare il servizio in modalità food delivery e negli ultimi giorni con il take away,  l’ha fatto con non poche difficoltà, specialmente logistiche ed in ogni caso è chiaro che è una soluzione parziale, per noi e per i nostri clienti. Non si tratta solo di cibo, bensì di cura, atmosfera, compagnia, relazioni: tutti aspetti che sono parte essenziale della ristorazione ”.

“La CNA si è interrogata a lungo su come poter far fronte a questa situazione emergenziale continuando a supportare al meglio le imprese del settore – osserva Fagiolini  Quello che sappiamo è che oggi ognuno degli operatorie del settore, chi più chi meno, ha un po’ più di tempo da dedicare ad altro rispetto alla solita routine. Con questo spirito è stato organizzato un webinar (seminario online) dove affrontare alcuni argomenti utili alla elaborazione di nuove strategie di organizzazione e di sopravvivenza”.

WEBINAR RISTORAZIONE E ALIMENTARE
Mercoledì 06/05 ore 15.30

Giuseppe Paradiso – DECLAR

• Reinventarsi: idee e soluzioni integrative al classico servizio al tavolo

• Comunicare: come farlo al tempo del Covid-19

• Digital marketing: generare potenziali clienti in pochi click

• Opportunità: delivery e take away

Nicola Micheletti – LOCANDA SANT’AGATA

• Come preparare un buon piatto per il ‘delivery’

Per partecipare, CLICCA QUI 

NB: Qui di seguito un elenco di attività che fanno consegne e domicilio e take away: 

Ragione Sociale

Comune

Telefono

Cellulare

Email

FRISCUS FORMAGGI

PISA

3451022189

GIULIO.GUIDO@ICLOUD.COM

AGRARIA LINEA VERDE SNC DI FALASCHI E C.

SAN MINIATO

0571497002

3475351886

PIEROFALASCHI@LIBERO.IT

ANGIOLINI CIOCCOLATO S.R.L.

CALCINAIA

3803226738

INFO@ANGIOLINICIOCCOLATO.IT

BAR RISTORANTE ANTONELLA E UMBERTO

SAN GIULIANO TERME

3406864458

ANTONELLAEUMBERTO@GMAIL.COM

BAR PIZZERIA IL RITROVO SNC

VOLTERRA

377 175 7807

LAURAOTTANELLI@GMAIL.COM

BARART DI PIACENTINI DILETTA CHIARA

SAN GIULIANO T.

3313123745

DILETTACHIARA89@HOTMAIL.IT

BERNARDESCHI IL FORNAIO DI LARI DI BERNARDESCHI E.

CASCIANA TERME LARI

0587684209

3315776710

BERNARDESCHI.LARI@LIBERO.IT

CAFFETTERIA MIAMI DI BONINI PAOLO

PISA

050 901996

MINIATI@CNAPISA.IT

CASA DEL PANE DI GORI FRANCESCO

PONTEDERA

3391072617

CENTOMETRI SRL

PISA

3403070031

CENTOMETRISRL@GMAIL.COM

CHIC & SHOCK DI VIGILUCCI F. & C. SNC

VOLTERRA

058880508

3483559614

CHICKSHOCK@ALICE.IT

CIOCCOLATO ARGENTO DI DI BELLO PAOLA

SAN GIULIANO T.

050 879195

3395417665

DIREZIONE@CIOCCOLATOARGENTO.IT

DA BADO’   BAR TRATTORIA DEI F.LLI DA BADO SNC

VOLTERRA

0588 80402

FATTORIA UCCELLIERA DI EZIO BULLERI

CRESPINA LORENZANA

050 662747

3357175611

AMMINISTRAZIONE@UCCELLIERA.COM

FERRETTI ARNALDO

PECCIOLI

0587 635124

GELATERIA LA SIRENETTA DI MEINI CINZIA

PISA

3348213764

cinzia.meini65@gmail.com

GELATERIA SWEET CREAM DI BOZZETTO IDALINA

SAN GIULIANO T.

3402674766

enrico.montalto@virgilio.it

L’ARTE DEL BERE DI TRIDENTI & C. SAS

SAN GIULIANO TERME

050 8754079

INFO@LARTEDELBEREE.IT

L’OFFICINA DELLA PIZZA DI D. BONI E ARMANI SNC

SAN GIULIANO T.

3393480460

TAVOLACORTA@YAHOO.IT

LA BOTTEGA DI CANFREO SRL SEMPLIFICATA

CASCIANA TERME LARI

0587932367

3426771901

LABOTTEGADICANFREO@GMAIL.COM

LOCANDA DEGLI ARTISTI DI DE BONI EMANUELA SARDO

TERRICCIOLA

3701328438

EMANUELADEGLIARTISTI@GMAIL.COM

LOCANDA SANT’AGATA DI LUCA MICHELETTI

SAN GIULIANO TERME

3394641508

PIZZERIA DA TONI

PISA

3201534069

TONI1985@HOTMAIL.IT

PASTIC. MIGLIORINI DI MIGLIORINI M. E SCABIA SNC

VOLTERRA

058886446

3488864710

MIGLIORINI1961@GMAIL.COM

CIRCOLO ARCI

PISA

3407914080

SABRINAPAVOLETTONI@VIRGILIO.IT

PIZZAMANIA SNC

PISA

3911407093

L.DAURIA@LIVE.IT

PIZZERIA DA LARA DI QUAGLIERINI LARA

PISA

050 540241

PIZZERIA IL METRO DI DI COCCO SIMONA

CASCINA

3465139964

SAMANTHA.BERTINI1974@GMAIL.COM

PIZZERIA PIZZICOTTO DI PAMPALONI LAURA

FAUGLIA

3283603023

MICHELEELAURA@GMAIL.COM

GELATERIA DA TOTO

PISA

3456365852

CRISTIANOSCARPELLINI@GMAIL.COM

GELATERI MANZI

PISA

3463182779

LA MANGIATOIA

VOLTERRA

058885695

lamangiatoiavolterra@libero.it

SCACCOMALTO TAP-ROOM

PISA

3297187575

RISTORANTE DA NELLO

LAJATICO

3339085182

ZENZERO PIZZERIA

PISA

050 864357

PIZZERIA PANACEA

SAN GIULIANO T.

050 877170

LA VENA DI VINO

VOLTERRA

3409516519

PERBACCO

VOLTERRA

Osteri dei Poeti

VOLTERRA

L’incontro

VOLTERRA

Albergo Diffuso Volterra ristorante LIFE Bistrot

VOLTERRA

0588 85371

info@lifebistrot.com

(Fonte: Ufficio Stampa CNA Pisa)

FORMAZIONE – Ripartiamo insieme, formati con noi per ripartire

Obiettivi: Dopo lo stop alle attività lavorative dovuto all’emergenza Covid, le attività formative proposte avranno come obiettivo quello di fornire gli strumenti per riaprire in sicurezza ed in modo efficace e sostenibile. Le attività, svolte in modalità FAD (on-line – Formazione a Distanza), saranno articolate in tre moduli:

Riapriamo in Sicurezza Rischio biologico e sanificazione ai tempi di Covid 19 (il modulo sarà diversificato per settori) – quali misure adottare per essere in regola con i nuovi provvedimenti.

Contenuto: Covid – Rischio biologico e sanificazione. Quali strumenti per la corretta sanificazione e la corretta gestione delle procedure per lavorare in sicurezza.

Destinatari: Imprenditori, dipendenti e collaboratori.

Durata: 2 ore/lezione

Date: sono previste due date

– Martedì 05 Maggio dalle ore 14 alle ore 16

Per chi non può partecipare è prevista un’altra attività per:

– Martedì 12 Maggio dalle ore 14 alle ore 16

Commercio Elettronico e Digital Media Marketing – come rilanciare l’attività attraverso il commercio elettronico ed un utilizzo efficace dei social.

Business Plann e Analisi dei Costi – come riorganizzare le risorse umane e materiali per una ripartenza efficace.

Destinatari: Imprenditori, dipendenti e collaboratori.

Durata: 2 ore a modulo

Costi: il costo dei singoli moduli per ogni partecipante è pari a € 25 + iva  riservato solo ai soci CNA.

Per prenotarsi ai corsi è sufficiente inviare una mail agli indirizzi sottoindicati

NB: Tutti i moduli saranno erogati in forma a distanza on-line e quindi saranno fornite le istruzioni per partecipare ai diretti interessati: sarà sufficiente avere il solo cellulare o  un pc con adeguata connessione.

Per avere informazioni ed approfondimenti Agenzia Formativa Copernico – CNA Pisa: 

Valentina Cesaretti
3482304539
cesaretti@cnapisa.it

Eveli Ramacciotti
050876326

ramacciotti@cnapisa.it

Il Manifesto CNA – 12 proposte urgenti e forti

Per far ripartire l’Italia ci vogliono le idee chiare: noi ne abbiamo 12.

Gli Artigiani e le Piccole Imprese propongono una serie di misure straordinarie per limitare il tracollo economico e rimettere in moto la ripresa.
Azioni concrete, da attuare subito.

Un appello-manifesto richiesto dall’Italia degli imprenditori che vogliono tornare il più presto possibile alla vita.

  1. Credito senza vincoli
    Tasso zero, dieci anni, garantito 100% dallo Stato per Artigiani Imprese e Professionisti. Lettera R per confidi.
  2. Pressione burocratica
    Radicale riduzione della pressione burocratica, con particolare attenzione al fisco e lavoro.
  3. Sviluppo infrastrutture
    Attivare subito un eccezionale e straordinario piano di sviluppo e investimenti infrastrutturale.
  4. Sospensione pagamenti
    Sospensione di tutti i pagamenti tributari, contributivi e tributi locali fino a Giugno rateizzazione in 6 mesi.
  5. Costo del lavoro
    Riduzione del cuneo fiscale e contributivo su salari per tutto il 2020 e fiscalizzazione.
  6. Integrazione salariale
    Finanziamento a strumenti contrattuali di integrazione salariale – FSBA.
  7. Bonus 1.000 euro
    Erogazione ai lavoratori autonomi, ai professionisti e alle partita iva, per Aprile, Maggio e Giugno. Indennizzi a fondo perduto.
  8. Sicurezza
    Incentivi per investimenti in sicurezza e sorveglianza sanitaria.
  9. Pubblica Amministrazione.
    Sblocco dei debiti della PA entro Maggio, pagamento in tempi certi.
  10. Codice Appalti
    Sospensione codice appalti per il 2020_2021 e attivazione procedure emergenziali.
  11. Made in Italy e Export
    Azioni e piano di intervento immediato a sostegno e valorizzazione Made in Italy e Export.
  12. Turismo e Commercio
    Azioni e piano di intervento immediato a sostegno e valorizzazione Turismo e Commercio.

Questi 12 punti servono a definire un percorso chiaro e ordinato per la “riapertura”, e un progetto per offrire una visione del futuro dell’Italia con riforme e interventi per rimuovere le criticità strutturali di cui soffre il Paese.

La CNA ha messo a punto questo Manifestoun contributo da parte di artigiani e piccole imprese per vincere l’ennesima sfida. “L’Italia si è sempre rialzata dalle prove cui la sua storia millenaria l’ha sottoposta. Si rialzerà anche questa volta, più consapevole e coesa di prima” è la conclusione del contributo della CNA che non si abbandona a un facile e retorico ottimismo ma confida nelle straordinarie energie e risorse del Paese e in particolare nelle capacità e nella infinita creatività degli artigiani e dell’imprenditoria diffusa.

Il Progetto Ricominciamo da Noi si articola in tre sezioni: sopravvivere, ripartire, accelerare accompagnate da una profonda e dettagliata analisi sulle carenze e distorsioni di cui il Paese soffre da tempo.

Fase 2 e misure di sostegno: cosa ne pensi?

La campagna di ascolto di CNA

Sono trascorsi ormai quasi due mesi dall’esplosione dell’emergenza sanitaria COVID-19. In questo periodo il Governo è intervenuto varando misure di contenimento della diffusione dell’epidemia imponendo limitazioni agli spostamenti e allo svolgimento delle attività economiche e al contempo ha varato misure a sostegno dell’economia e dell’occupazione.

CNA ha predisposto un questionario con l’intento di raccogliere le difficoltà e le esigenze degli artigiani, degli imprenditori e dei professionisti, i giudizi sull’adeguatezza delle misure messe in campo dal Governo rispetto alla gravità della situazione che stiamo vivendo e le aspettative affinché la “Fase 2” coincida con una transizione rapida ed efficace verso la normalità.

Per compilare il questionario ‘Emergenza covid-19. Le misure adottate e quelle necessarie per ripartire’ basta CLICCARE QUI

Formazione obbligatoria in materia di Privacy, ai sensi del D.lgs. 101-2018

Dal 25 maggio 2018 è entrato definitivamente in vigore il regolamento europeo sulla privacy e con esso saranno previsti nuovi obblighi.

Anche le imprese artigiane e le altre piccole e medie imprese sono coinvolte dalla nuova disciplina privacy, per la gestione della quale il Sistema CNA, ha messo a disposizione, oltre alla consulenza ed assistenza, anche un servizio di formazione per dipendenti e titolari.

E’ bene ricordare che le aziende devono pianificare e realizzare corsi di vario livello al fine di diffondere una cultura di responsabilità all’interno dell’impresa, rivolti soprattutto al personale che ha accesso permanente o regolare ai dati personali.

Il Servizio messo a disposizione prevede, considerate anche le recenti disposizioni relative al Covid-19, che la formazione sarà erogata in modalità FAD SINCRONA (aula virtuale in live streaming) attraverso la piattaforma GSuite. L’agenzia si preoccuperà di fornire tutte le informazioni relative a questa modalità di fruizione.

  La formazione prevista, obbligatoria ex artt. 29 e 32 del RGPD, è rivolta oltre che al titolare, alle figure apicali, agli amministratori di sistema, al personale dipendente, ai collaboratori, agli incaricati in genere ed ai responsabili del trattamento. Al termine del corso di formazione e dopo aver superato il test finale, verrà rilasciato attestato di frequenza.

Corso 2 ore amministratori e soci – Mercoledì 30 Aprile dalle ore 14.30 – alle ore 16.30

Corso 2 ore dipendenti – Mercoledì 30 Aprile dalle ore 14.30 – alle ore 16.30

Per iscrizioni ed informazioni è possibile contattare: 

EVELI RAMACCIOTTI
050 876326
ramacciotti@cnapisa.it

A Pisa consegne a domicilio da parte dei taxi

Il servizio coordinato dalla COTAPI

Grazie alla delibera della Giunta Regionale Toscana che permette ai taxisti ed al Noleggio conducente di effettuare consegna a domicilio proprio in occasione di questo week end pasquale dalla quale sono escluse le classiche gite, fuori e le visite a parenti ed amici, ecco un servizio che può aiutare a risolvere alcune criticità vista la facile reperibilità del servizio Taxi nell’area urbana di Pisa.

Cotapi Delivery Care, ecco la proposta messa a punto da Cotapi ( Cooperativa Taxisti Pisani) per dare la massima trasparenza e capillarità al servizio.

“Il servizio sarà effettuato H24 ( i negozi seguiranno i loro orari ovviamente) ma i privati possono chiamare in qualsiasi orario- ha spiegato Riccardo Scali presidente COTAPI e membro della presidenza CNA Taxi Pisa, specificando anche che “i nostri servizi coprono le 24 ore , 7 giorni su 7 e tutto l’anno; tramite il sito www.cotapi.it e il call center COTAPI è possibile reperire il servizio con diverse modalità compreso l’SMS, Whattsapp oltre al telefono 050541600. Per effettuare ordinativi e attivare convenzioni particolari è comunque consigliato di scrivere a info@cotapi.it”.

Nel caso di spese di tipo alimentare il servizio è attivabile sia dai negozi e che dai privati. In caso di negozi di generi alimentari e di laboratori artigianali (pasticcerie, panifici, pastifici, pizzerie etc) il pagamento del servizio taxi potrà essere fatto direttamente dall’esercente al ritiro della spesa oppure anche dal cliente alla consegna.

Il tassista non anticipa denaro per la loro transazione.

In caso di consegna singola, sia in area urbana che extraurbana, il corrispettivo è fissato dalla tariffa a tassametro con il 10% di sconto. In caso di convenzioni con esercizi e attività sono possibili accordi diversi e sempre vantaggiosi rispetto alla tariffa ordinaria nel pieno rispetto dei parametri fissati dalla delibera regionale.

Sono pure possibili anche le consegne e le commissioni di altro genere, compresi prodotti di artigianato artistico e altre attività al dettaglio che sono chiuse, ma che possono svolgere vendite on-line. Si tratta di consegne di merci o di beni di prima necessità come medicine e simili di vario genere ed anche regali o anche un semplice scambio di beni fra privati (si prestano o scambiano oggetti, un elettrodomestico, strumenti fra amici o parenti e si evitano sanzioni per spostamenti non autorizzati). Le condizioni di sicurezza igienico-sanitarie in caso di cibi e generi alimentari, sono assicurate dai contenitori forniti dagli esercizi.

(Fonte: Ufficio Stampa CNA Pisa)

Tutto fermo, ma io mi formo

Tutto fermo, mai io mi formo – RICOMINCIAMO A CRESCERE

Questo il titolo del progetto formativo ideato per aiutare artigiani e imprese durante il periodo di emergenza sanitaria da Covid-19.

La CNA di Pisa mette a disposizione dei propri associati una serie di contenuti utili, sotto forma di pillole video formative curate da professionisti associati.

Una delle chiavi per essere vincenti nel proprio mercato è perfezionare e aumentare le proprie competenze. Spesso manca il tempo per farlo, ma ora questa fase di isolamento sociale per contenere la diffusione del coronavirus può essere l’occasione giusta per investire su questo aspetto.

I temi trattati? Resilienza, smart working, contrattualistica al tempo del Covid-19, strategie di webmarketing per artigiani e comunicazione.

La Cna in collaborazione con il proprio comitato giovani imprenditori ha elaborato un format per dare la possibilità di approfondire alcuni temi di interesse generale per gli imprenditori.

Qui i temi e gli esperti coinvolti:

CLICCA QUI PER VEDERE TUTTI I VIDEO

Sei interessata/o a partecipare ad un approfondimento di 30 minuti con uno o più relatori? invia una mail a taskforce@cnapisa.it, organizzeremo una video conference interattiva con il relatore ed altri utenti in modo da avere gli approfondimenti di cui necessiti. Alla fine del percorso sarà rilasciato un attestato di frequenza.

Perché questo progetto?
Qui la presentazione di Maria Celeste Pierozzi, presidente Giovani Imprenditori di CNA Pisa