Premiazione Gusto Toscano Pisa

Grande successo di partecipazione per la iniziativa organizzata da CNA Pisa e il quotidiano La Nazione per far emergere le molte aziende di eccellenza nelle produzioni alimentari.

Mercoledì 15 gennaio si è tenuta la premiazione del contest “Gusto Toscano”, iniziativa promossa e coordinata da CNA Toscana in collaborazione con La Nazione nella sede della CNA di Pisa a La Fontina.

La classifica dei partecipanti ha visto il coinvolgimento di 69 imprese del territorio pisano.

I primi tre classificati sono:
1° Osteria Lago Ponte d’Oro di Arena Metato
2° Enomacelleria Lo Scalco di San Miniato
3° Pizzeria da Lara di Pisa

Ai tre vincitori verranno consegnati i seguenti premi: 

1° classificato : smartbox con viaggio per 2 persone + voucher servizi* consulenza Cna € 500

2° classificato : voucher servizi* consulenza Cna € 300

3° classificato : voucher servizi* consulenza Cna € 200

Soddisfazione da parte di tutti partecipanti per la riuscita della presidenza iniziativa che La Nazione ha spostato per due mesi dedicando alle attività coinvolte articoli e foto, tratteggiando un panorama produttivo che crea posti di lavoro salva le tradizioni enogastronomiche locali e mantiene le caratteristiche tipiche di un territorio sempre più apprezzato anche dai turisti.

A premiare i tre vincitori e i primi dieci classificati fra i 69 partecipanti il Presidente CNA Francesco Oppedisano e Daniele Fagiolini Portavoce HoReCa e l’Assessore alle attività produttive del Comune di Pisa Paolo Pesciatini e naturalmente il Capo servizio de La Nazione di Pisa Guglielmo Vezzosi.

Erano presenti alla premiazione anche Roberto Rappuolo portavoce CNA Toscana alimentare CNA,  la Vicesindaco di San Miniato Elisa Montanelli e la Vicesindaco di San Giuliano Terme Lucia Scatena.

(Fonte: Ufficio Stampa CNA Pisa)

HORECA CNA Pisa – Daniele Fagiolini eletto portavoce

Nella mattinata di venerdì 22 novembre si è costituita l’Articolazione di Mestiere HORECA che raggruppa  alcune figure del settore alimentare (bar con e senza somministrazione, ristorazione in genere, mense, catering, pizzerie).

Ad unanimità è stato eletto come Presidente/Portavoce Daniele Fagiolini, titolare dell’Antico Ristoro Le Colombaie di San Miniato (nella foto).

La Presidenza è così composta da:

Daniele Fagiolini, Portavoce

Barbara Simoncini, titolare della Locanda Lo Scopiccio (Perignano di Lari)

Nicola Micheletti, titolare della Locanda Sant’Agata di San Giuliano Terme

Juri Zanobini, titolare dell’Antica Farmacia di Palaia

Claudio Mollo, tecnico di qualità alimentare INVITATO PERMANENTE