voucher alternanza scuola lavoro pisa

VOUCHER – Opportunità per te di questo periodo

Hai partecipato  o dovrai partecipare a fiere internazionali nell’anno 2019?
Hai preso uno stagista per l’alternanza scuola-lavoro?

Ricordiamo che sono ancora aperti i bandi della Camera di Commercio di Pisa che erogano contributi a fondo perduto su 2 distinte tipologie di intervento:

  1. Voucher per la partecipazioni e mostre e fiere internazionali – 2019
  2. Contributi per la realizzazione di percorsi per le competenze trasversali e per l’orientamento – 2019


VOUCHER PER PARTECIPAZIONI A MOSTRE E FIERE INTERNAZIONALI

Per la partecipazione a fiere internazionali (scopri quali sono le fiere Internazionali che si svolgono in Italia e per le quali è possibile chiedere contributo) la CCIAA di Pisa eroga Voucher per la copertura del 50% delle spese ritenute ammissibili.

L’importo dei contributi varia a seconda della localizzazione delle fiere:

– fino a 2.500 euro per le manifestazioni extra UE

– fino a 2.000 euro per gli eventi che si svolgono in Italia o nella UE.

Requisito fondamentale è l’iscrizione al Registro Nazionale per l’Alternanza Scuola Lavoro.

I voucher saranno concessi secondo l’ordine cronologico di arrivo delle domande fino ad esaurimento fondi ed ogni azienda può presentare una sola domanda.

Domande da inviare successivamente allo svolgimento della manifestazione

Scadenze:

  • mostre e fiere del periodo gennaio-giugno 2019 (data di scadenza il 31 agosto 2019)
  • mostre e fiere del periodo luglio-novembre 2019 (data di scadenza il 15 dicembre 2019)

CONTRIBUTI PER LA REALIZZAZIONE DI PERCORSI PER LE COMPETENZE TRASVERSALI E PER L’ORIENTAMENTO 

Sono ammesse alle agevolazioni le attività previste dalle convenzioni stipulate dal soggetto richiedente (impese e soggetti REA) con un Istituto scolastico o un Centro di Formazione Professionale per la realizzazione di percorsi per le competenze trasversali e per l’orientamento intrapresi da studenti della scuola secondaria presso la sede legale e/o operativa del richiedente sita in provincia di Pisa.

I percorsi dovranno essere svolti a partire dal 1 gennaio 2019, per un periodo di almeno 40 ore, e non oltre il 31 ottobre 2019.

Nello specifico le iniziative ammissibili sono di due tipologie:

  • percorsi per le competenze trasversali e per l’orientamento (già alternanza scuola lavoro) di almeno 40 ore con un contributo di 600 euro per ciascun percorso. Il massimale del contributo liquidabile a ciascuna impresa/soggetto REA non potrà essere superiore a 1.800 euro
  • project Work, Impresa in azione o altri percorsi promossi o patrocinati dalla Camera di Commercio di Pisa con un contributo di1.000 euro per la collaborazione dell’impresa/soggetto REA con un Istituto scolastico, assistendo una classe o gruppo classe per n. 40 ore in uno dei percorsi strutturati di cui sopra

Scadenze: fino al 31 ottobre 2019, salvo chiusura anticipata per esaurimento dei fondi disponibili.

Per informazioni: 

marlene sotomayor cna pisaMarlene Sotomayor González

Tel: 050 876594
Mail:  sotomayor@cnapisa.it