TURISMO LENTO – Progetto “Cammini e percorsi” secondo bando dell’Agenzia del Demanio

La Scadenza è fissata al 16 aprile 2018 per il secondo bando del Progetto Cammini e Percorsi inseriti in bandi di concessione di valorizzazione aperti a tutti coloro i quali proporranno un valido progetto di investimento e riqualificazione e un canone d’affitto. Si tratta di un progetto innovativo a rete promosso dall’Agenzia del Demanio, dal Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo e dal Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, in collaborazione con gli altri Enti che partecipano all’iniziativa con immobili di proprietà – Anas S.p.A., Comuni, Province, Regioni – e di concerto con le Amministrazioni competenti. Con il progetto Cammini e Percorsi inquadrato nell’ambito del Piano Strategico del Turismo 2017 – 2022 e a supporto del Sistema Nazionale delle Ciclovie Turistiche e del Piano Straordinario della Mobilità Turistica – vengono avviate azioni congiunte volte al recupero e al potenziamento dell’offerta turistica, ricettiva, culturale e alla messa a rete di immobili di interesse storico e paesaggistico presenti sul territorio riconducibili sia al patrimonio minore sia al patrimonio culturale legate al tema del turismo lento, per la scoperta di territori attraverso una mobilità dolce lungo itinerari di livello interregionale e/o regionale.

Per maggiori informazioni: 
http://www.agenziademanio.it/opencms/it/progetti/camminipercorsi/bandoconcessionevalorizzazionecammini/

(Fonte: Ufficio Stampa CNA)