premio-cambiamenti-2018-cna-pisa-vince-enki-stove

PREMIO CAMBIAMENTI 2018 – Vince Enki Stove

3° Edizione del Premio CambiaMenti CNA Pisa
VINCE LA TAPPA PISANA ENKI STOVE CHE PORTA IL FUOCO OVUNQUE

Ha prevalso il fascino del fuoco, la prima vera invenzione dell’uomo.

 A vincere la tappa pisana del Premio CambiaMenti è stata Enki Stove, che ha creato uno strumento domestico per avere il fuoco, a fiamma viva, sempre a disposizione poterlo portare ovunque per riscaldare cucinare, ammirare sia in ambienti chiusi che all’aperto sfruttando una tecnologia semplice ma rivoluzionaria. Enki Stove progetta, produce e vende bruciatori pirolitici, basati su un’innovativa tecnologia brevettata che consente di ottenere energia e calore dalle comuni biomasse, riducendo al minimo la produzione di gas nocivi, inquinanti o responsabili dell’effetto serra. E’ stato Andrea Moretti a ricevere il premio di 1000€ in aggiunta ad un pacchetto di servizi offerti gratuitamente da CNA Pisa. Al secondo posto si è piazzata Sleepacta una spin off dell’Università di Pisa che ha creato tecnologie per il monitoraggio del sonno e metter a fuoco le migliori terapie. Al terzo posto un ex aequo fra Mediate srl e DolcePendente a simboleggiare che innovazione non è solo nuova tecnologia (Mediate, che si occupa di robotica umanizzata) ma anche idee nuove applicate alla old economy (la pasticceria). A tutti i partecipanti un pacchetto di servizi gratuiti erogati da CNA Pisa in materia di ambiente, sicurezza e formazione

Più che di un semplice premio per le startup innovative, la terza edizione di CambiaMenti organizzato da CNA presso la Camera di Commercio di Pisa sabato 20 ottobre, ha rappresentato un vero e proprio salto nel futuro, un affresco di quella che sarà l’economia di domani. Tutte forti e potenzialmente vincenti le start up che si sono presentate in questa rassegna pisana ed anche quest’anno la giura ha dovuto impegnarsi molto per svolgere il suo compito di selezionare le idee imprenditoriali da inviare alle fasi successive. Della giuria hanno fatto parte Matteo Giusti presidente Cna Pisa, Luca Tavani portavoce nazionale ICT CNA, Luca Barsotti consulente aziendale, Stephano Tesi direttore CNA Lucca, Maria Celeste Pierozzi presidenza Giovani Imprenditori CNA Pisa, Monica Forconi per il Polo Navacchio spa.

Sono dunque quattro le imprese che passano alla fase regionale Toscana che sua volta ne selezionerà almeno tre (fra le circa 170 che si sono presentate in Toscana prima fra le regioni italiane come numero di partecipanti) il 30 ottobre a Firenze.

Il premio Cambiamenti è dedicato alle neo-imprese di micro e piccole dimensioni nate negli ultimi tre anni (dopo il 1° gennaio 2015), che hanno saputo riscoprire le tradizioni, promuovere il proprio territorio e la comunità, innovare prodotti e processi e costruire il futuro. Il Premio Cambiamenti ha l’obiettivo di premiare e riconoscere il merito delle imprese, incoraggiando, dando visibilità e offrendo concrete possibilità di formazione e di supporto alle aziende che parteciperanno. A livello nazionale sono 850 le imprese partecipanti e le imprese selezionate dai vari appuntamenti a livello locale come la tappa pisana. Tutte le start-up partecipanti hanno la loro pagina all’interno della vetrina sul sito del Premio, e avranno dunque la possibilità di raggiungere la finale, un vero e proprio premio all’innovazione ed al coraggio. Diversi i livelli di valutazione che, in alcuni casi, porteranno a delle vere e proprie premiazioni territoriali. Il tutto per arrivare alla finale nazionale del 30 novembre p.v. a Roma: quando le 15 migliori imprese nate dopo il 1° gennaio 2015 presenteranno le loro attività davanti alla Giuria, alla platea di imprenditori, ai partner e agli occhi del testimonial Jury Chechi, che negli scorsi giorni ha sfidato le giovani imprese italiane a candidarsi.

All’evento hanno partecipato Valter Tamburini Presidente CCIAA, Paolo Pesciatini Assessore alle Attività Produttive del Comune di Pisa, Paolo Coppini assessore Comune di Casciana Terme Lari .

Tutte le imprese partecipanti, sintesi e presentatori

DOLCE PENDENTE Luca Terrazzano www.dolcependente.it

Abbiamo ideato e brevettato un dolce che riproduce la Torre di Pisa in scala 1:500: il Dolce Pendente. Un Made in Italy al quadrato, nella forma e nei sapori: selezioniamo le eccellenze del territorio utilizzandole come ingredienti delle nostre ricette. Il progetto attualmente ha un centro di produzione e vendita al centro di Pisa e la distribuzione in altri ristoranti e bar della città e provincia.

ARGECOsrl TECNOLOGIE ECO-APPROPRIATE Giuseppe Vitiello www.argeco.systems

Da una esperienza trentennale nella gestione dei rifiuti, in particolare di quelli organici, nascono nuove soluzioni tecnologiche che consentono di recuperare agevolmente questi rifiuti per ottenere biometano liquido per autotrasporto e syngas per usi energetici. Tali soluzioni si possono immediatamente applicare agli impianti di recupero esistenti ( ad esempio impianti di compostaggio) con immediati benefici economici ed ambientali.

BRAND-STORE Srl Massimiliano Casarosa www.brand-store.it

La BRAND-STORE nasce a fine 2017 come la conseguenza di una evoluzione dell’agenzia di comunicazione tradizionale, non solo più comunicare ma vendere attraverso la valorizzazione del prodotto in tutti i suoi aspetti, sfruttando tutti i canali digitali e tradizionali della comunicazione per raggiungere il miglior target in t

ermini di ritorno di investimento. BRAND-STORE, crea il brand intorno al prodotto, lo mette a disposizione attraverso piattaforme e organizzazione efficiente di vendita online, gestisce la visibilità e la notorietà attraverso il proprio team specializzato.

ARTWINE      Jacopo Tartaglia www.artwineitaly.com

Artwine connette la domanda con l’offerta; le aziende vitivinicole ed enoteche grazie a Artwine avranno più presenza on-line e gestire in maniera automatica dal sistema di prenotazione e pagamenti. I clienti da tutto il mondo potranno trovarle anche fuori stagione e avranno la sicurezza di pagamento e prenotazione, una varietà di esperienze e attività più ampia di quella attuale, con grande facilitazione e risparmio di tempo, tutto in un unico sito.

ENKI STOVE SRL Andrea Moretti www.enkistove.com

EnKi Stove è una giovane azienda italiana impegnata nella progettazione, realizzazione e vendita di sistemi di cottura e riscaldamento da interno ed esterno alimentati a biomassa. La nostra tecnologia brevettata consente di trasformare qualsiasi biomassa in calore, con un’altissima efficienza e nel pieno rispetto dell’ambiente. Enki Stove progetta, produce e vende bruciatori pirolitici, basati su un’innovativa tecnologia brevettata che consente di ottenere energia e calore dalle comuni biomasse, riducendo al minimo la produzione di gas nocivi, inquinanti o responsabili dell’effetto serra.

SHARE-K SRL Matteo Labellarte  www.toolssharing.com

Toolsharing è l’Airbnb degli attrezzi da lavoro. E’ un sito web, il primo in Europa, che mette in contatto i proprietari degli strumenti da lavoro (trapani, macchinari edili e agricoli, ecc..) con chi ne ha bisogno. Toolssharing è una soluzione vincente sia per il proprietario che per l’utilizzatore, il primo riceve una fonte alternativa di reddito mentre l’utilizzatore risparmia tempo e denaro evitando di comprare l’attrezzo.

 SLEEPACTA S.R.L. Ugo Faraguna www.sleepacta.com

SleepActa nasce dall’esperienza di un team di ricercatori e clinici che da anni si occupa di studiare il sonno e i suoi disturbi, dal suo ruolo nella modulazione della performance sportiva alla sua compromissione clinica. Ha sviluppato un servizio web-based per il monitoraggio di quantità e qualità del sonno usando tecniche di machine learning sui dati raccolti con dispositivi wearable low cost.

BEAUTIFUL VINO Antonio Laudazi www.beautifulvino.com

Beautiful Vino è un club di degustazione e una piattaforma di marketing esperienziale. Facciamo cultura del vino attraverso eventi di qualità, portiamo la comunicazione digitale nelle aziende vinicole più ricettive al cambiamento e gli facciamo incontrare i migliori wine lovers.

TENNIS COMMANDER SRL Giuseppe Prencipe www.tenniscommander.com

Tennis Commander (TC) è una azienda spin-off dell’Università di Pisa che opera nell’ambito della “sport performance analytics”, e vincitrice del premio “Play It Easy” indetto dal CONI alla Maker Faire 2017 di Roma. Fondata da 3 specialisti di AI & machine learning, 2 di business development e 3 di marketing, ha come visione quella di democratizzare l’accesso alle tecnologie per l’analisi delle performance sportive, e allo stesso tempo di digitalizzare la comunità sportiva. In particolare, TC fornisce ai giocatori di ogni livello accesso ad analisi dettagliate del proprio gioco che sono tipicamente troppo costose, e quindi appannaggio solo dei professionisti.

MEDIATE SRL Gastone Ciuti www.mediaterobotics.com

Mediate Srl, società spin-off della Scuola Superiore Sant’Anna, è stata istituita con lo scopo di portare sul mercato progressi tecnologici e scientifici dirompenti nella robotica migliorando l’efficienza e la qualità delle procedure industriali e mediche. In termini generali, molti recenti sviluppi in una vasta gamma di settori, tra cui l’intelligenza artificiale, l’elaborazione delle immagini, il rilevamento o il cloud computing, hanno permesso a Mediate di “umanizzare” la robotica tradizionale migliorandone la percezione e l’intelligenza. Questa “umanizzazione” della robotica consente di svolgere mansioni flessibili tradizionalmente gestite dall’uomo, come la maggior parte delle operazioni eseguite nelle PMI industriali o in procedure mediche, per beneficiare della precisione, affidabilità e robustezza della robotica collaborativa.

(Fonte: Ufficio Stampa CNA Pisa)