inail cna pisa

Inail – pubblicato il nuovo Mod.OT23 per la riduzione del tasso medio per prevenzione

Guida alla compilazione delle domande da inoltrare nel 2020

Inail ha pubblicato nel proprio portale, nella Sezione “Moduli e Modelli”, il nuovo modello OT23 per presentare l’istanza di riduzione del tasso medio per prevenzione e la Guida alla compilazione delle domande che verranno inoltrate nel 2020, in relazione agli interventi migliorativi delle condizioni di sicurezza e di igiene nei luoghi di lavoro, in aggiunta a quelli minimi previsti dalla normativa in materia, adottati dalle aziende nel 2019.

A seguito della revisione dell’intero sistema delle tariffe dei premi INAIL (D.I. 27/2/2019) sono stati ricondotte ad un unico articolo (art. 23) le azioni che portavano alla riduzione del tasso Inail per prevenzione previste dalla normativa precedente (DM 12.12.2000) per il primo biennio di attività dall’art. 20 (Modello OT20) e dopo il primo biennio di attività dall’art. 24 (Modello OT24).

Il nuovo Modello OT 23 vale, dunque, per tutte le imprese, sia nel primo biennio di attività della PAT sia dopo il primo biennio di attività, e prevede l’attuazione di azioni migliorative per prevenzione che riprendono quelle del Modello OT24 dell’anno scorso, salvo alcune modifiche.

Per le aziende che dimostrano azioni migliorative introdotte nell’anno 2019 la differenza sostanziale risulta essere la misura della riduzione:
– nei primi due anni di attività della PAT, la riduzione è in misura fissa pari all’8%;
dopo il primo biennio di attività della PAT, la riduzione non è modificata e rimane dal 28% al 5% in relazione al numero di lavoratori-anno.

Le modalità di compilazione e di trasmissione del nuovo Modello OT23, nonché la scadenza per la presentazione sono sostanzialmente quelle previste dal Modello OT24 dell’anno scorso, pertanto la compilazione e la trasmissione è da effettuarsi in modalità esclusivamente telematica tramite applicativo presente nei servizi on line dell’Inail entro il 29 febbraio 2020 unitamente alla documentazione probante richiesta.

Per informazioni rivolgersi all’ufficio Ambiente e Sicurezza di CNA Pisa: 

Marcello Bertini 
bertini@cnapisa.it

Linda Desideri 
desideri@cnapisa.it