HUB 4.0 COMPETENCE TOUR 2019 – Si è svolta a Pisa la prima tappa

LE IMPRESE SI CONFRONTANO CON IL MONDO DELLA RICERCA: A PISA LA PRIMA TAPPA

È partito il 19 giugno il CNA HUB 4.0 Competence Tour 2019, ciclo di visite guidate ai principali Competence center, Centri di Ricerca e Università, organizzato da CNA HUB 4.0 Toscana con CNA Industria e insieme ai Digital Innovation Hub delle CNA Territoriali della regione.

La prima tappa è stata a Pisa presso l’Istituto Nazionale di Fisica Nucleare, Sezione di Pisa.

Nel corso della mattinata una nutrita delegazione di imprese associate, accompagnate da Andrea Bargiacchi, responsabile del Digital Innovatione Hub di CNA Toscana, e da alcuni funzionari CNA provenienti dalle varie province della Toscana, hanno avuto la possibilità di visitare i laboratori dell’INFN, fra cui la Sala Calcolo e la “Camera pulita”.

“Vogliamo sfatare il mito che i piccoli non fanno innovazione – ha commentato il Presidente CNA Toscana, Andrea Di Benedetto. In realtà non solo c’è tanta capacità di esplorare nuove strade internamente alle aziende, ma c’è anche una gran voglia di sfruttare le migliori competenze del mondo della ricerca per portarle sul mercato: abbiamo un sacco di esempi virtuosi in questo senso tra i nostri associati. L’obbiettivo quindi, pienamente centrato, è quello di favorire il dialogo fra il mondo della Ricerca e il mondo delle Piccole e Medie Imprese in ottica 4.0. Le imprese hanno avuto la possibilità di conoscere e toccare con mano una realtà che è un fiore all’occhiello del nostro paese e di aprire un dialogo che potrebbe avere importanti sviluppi anche in termini di partecipazione a bandi e progetti di ricerca e sviluppo ed anche attivare forniture dirette di componentistica e prodotti”.

È stato il Direttore dell’INFN di Pisa Marco Grassi ad introdurre innanzitutto l’Istituto, composto da 25 strutture (tra cui 4 laboratori nazionali) diffuse su tutto il Paese, e la sua attività di ricerca che è pressoché totalmente internazionalizzata costituendo una forte rete di collaborazioni. Ha poi presentato le varie attività svolte a partire dalla ricerca avanzata, le cui applicazioni possono essere di grande interesse per molteplici settori fra cui Meccanica, Legno, Plastica e ICT, ma nessun settore deve sentirsi escluso a priori: elemento fondamentale è infatti una spiccata propensione all’innovazione. Le attività dell’INFN di Pisa sono state illustrate dai rispettivi responsabili d’area: Franco Spinella per il trasferimento tecnologico, Alessandra Retico per la fisica medica, Andrea Moggi per la progettazione meccanica, Fabio Morsani per la progettazione elettronica, Silvia Arezzini per il centro di calcolo, Filippo Bosi per le attività nelle camere pulite; questi ultimi due laboratori sono anche stati direttamente visitati. Tutte le attività hanno risvolti estremamente pratici e possono prevedere collaborazioni ed applicazioni concrete anche al mondo della Piccola Impresa.

CNA HUB 4.0 Competence Tour 2019 proseguirà nei prossimi mesi, tutti gli appuntamenti saranno pubblicati sul sito internet della CNA Toscana e sui siti delle CNA Territoriali.

La Sezione INFN di Pisa svolge attività, fra l’altro, nelle seguenti Aree Tecnologiche:

  • contaminazione controllata
  • diagnostica strutturale
  • micromontaggi meccanici
  • microsaldatura
  • tecnologia degli adesivi
  • metrologia
  • termografia
  • test termici ambientali

INFN dispone inoltre dei seguenti Laboratori:

  • Clean Room (istruzioni per l’accesso)
  • Diagnostica Strutturale
  • TermoFluidoDinamica (TMFD)

CNA HUB 4.0 Competence Tour continuerà nel corso di tutto il 2019. A breve verrà data notizia anche delle date future. Le imprese interessate possono contattare il Responsabile CNA HUB 4.0 della CNA del proprio territorio.