convegno nuovi strumenti per gestire la crisi d'impresa

Conoscere per gestire: nuovi strumenti per evitare la crisi d’impresa

Il Codice della crisi di impresa e dell’insolvenza recentemente approvato ha l’obiettivo di riformare la disciplina delle procedure concorsuali, con due finalità:

  • consentire una diagnosi precoce dello stato di difficoltà delle imprese
  • e salvaguardare la capacità imprenditoriale di coloro che vanno incontro ad una possibile procedura concorsuale dovuta a particolari contingenze, magari indipendenti dalla volontà o dalla capacità aziendali.

Tutte le imprese dovranno dotarsi da subito di sistemi informativi in grado di rilevare segnali di crisi d’impresa per poter avere un controllo di gestione dei flussi di cassa, un budget e un piano d’impresa che permettano di rilevare eventuali segnali di crisi e impostare una strategia per riportare in equilibrio economico, patrimoniale e/o finanziario la propria azienda, anche con un apposito piano di risanamento. Inoltre, molti imprenditori dovranno nominare un organo di controllo o un revisore, modificando statuti o atti costitutivi.

Questo incontro vuole illustrare e discutere i contenuti del provvedimento e soprattutto approfondire il percorso che porterà all’adozione di meccanismi di segnalazione di composizione delle crisi aziendali, rivolti a limitare il ricorso delle imprese alle procedure concorsuali ed alla liquidazione giudiziale.

Il convegno è gratuito ma è richiesta la registrazione su Evntbrite CLICCANDO QUI

PROGRAMMA

REGISTRAZIONE PARTECIPANTI

SALUTI
Valter Tamburini, Presidente Camera di Commercio di Pisa
Maurizio Masini, Presidente Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili di Pisa

IL CODICE DELLE CRISI E DELL’INSOLVENZA: COSA CAMBIA PER LE IMPRESE
Prof.ssa Lucia Calvosa – Università degli Studi di Pisa

PROCEDURE DI PREVENZIONE DELLA CRISI PRESSO LE CAMERE DI COMMERCIO
Dr. Sandro Pettinato – Vice Segretario Generale Unioncamere italiana

CONTROLLARE GLI ANDAMENTI: ASPETTI ORGANIZZATIVI E PROCEDURE D’ALLERTA
Dr. Andrea Foschi – Delegato Consiglio Nazionale Dottori Commercialisti

TAVOLA ROTONDA: PREVENZIONE DELLA CRISI E SISTEMA BANCARIO
si ringraziano: Banca Popolare di Lajatico, Cassa di Risparmio di Volterra, Intesa Sanpaolo, UniCredit

MODERA
Francesco Ippolito, Giornalista

Il convegno è gratuito ma è richiesta la registrazione su Evntbrite CLICCANDO QUI