Consorzio Toscana Sapori CNA – Presenti alla Mostra del tartufo bianco di San Miniato

Sabato 10 Novembre inizia la “mostra mercato del Tartufo Bianco”, uno dei più importanti eventi per la promozione del famoso fungo ipogeo, che fa muovere esperti, buongustai, ma anche semplici curiosi.

Quando? 3 fine settimana di novembre
10-11 novembre
17-18 novembre
24-25 novembre 

Tra i profumi sopraffini, per le vie di San Miniato, sarà presente anche il Consorzio Toscana Sapori di CNA Pisa, con un angolo dedicato a diverse tipologie di prodotti locali, che fanno della nostra Toscana, una delle principali realtà nel settore enogastronomico.

Da noi, troverai prodotti genuini ed artigianali, come la pasta artigianale dell’azienda agricola “La Ghiraia” e del Pastificio Morelli, i pomodori e le conserve di “Pachineat”, i formaggi dei Fratelli Sanna, le deliziose salse con le chiocciole dell’Azienda agricola “Arcenni Tuscany”, l’olio di oliva “L’oro della Toscana”, il vino di “Pieve de Pitti” e dell’azienda agricola “I Mandrioli” e la birra artigianale di Vapori di Birra e del Birrificio Artigianale di Buti.

Tutti i fine settimana di novembre a San Miniato: 10-11/17-18/24-25 novembre 

Ti aspettiamo quindi tutti i week-end di novembre a partire dal prossimo sabato 10 Novembre, presso il nostro stand (all’incrocio tra Corso Garibaldi e Via A. Conti), per farti assaggiare tante gustose bontà.

Per informazioni: 

Sabrina Perondi 
perondi@cnapisa.it

SEMINARIO – La telematizzazione delle accise

Commercio di prodotti viti-vinicoli in ambito UE ed estra UE

Giovedì 8 novembre alle ore 9,30 presso la Sal Bonsignori della sede di CNA Pisa de La Fontina

Il seminario è gratuito ma è richiesta la registrazione CLICCANDO QUI 

PROGRAMMA

ore 9,30 – MARCO MORELLI – Presidente CNA Alimentare Pisa – Saluti

ore 9,45 – F.D. ORESTE DE SANTIS – Telematizzazione accise settore prodotti alcoolici

ore 10,30 – F.D. ROSI GIOIA – Trasmissione telematica agevolazioni nel settore degli autotrasportatori: vantaggi

ore 11,00 – F.D. BIAGIO RAFFAELE – Commercializzazione prodotti viti.vinicoli in ambito CEE ed estra CEE

ore 11,45 – MATTEO GIUSTI – Presidente CNA Pisa – Conclusioni

L’iniziativa è organizzata in collaborazione con l’Agenzia delle Dogane e, tra i relatori, saranno presenti Funzionari della stessa Agenzia

Il seminario è gratuito ma è richiesta la registrazione CLICCANDO QUI 

Corso gratuito su strategie e strumenti di web marketing per imprese enogastromiche e turistiche

Corso gratuito di 4 incontri rivolto alle imprese del settore enogastronomico e turistico del territorio pisano che vogliono approfondire come funziona il web marketing prima in vista di un percorso di apertura a mercati extranazionali.

Il corso, organizzato da Camera di Commercio di Pisa e CNA Pisa, si terrà presso la Camera di Commercio di Pisa e sarà curato da Nomina – Digital Strategy & Comunicazione.

Il corso è gratuito ma è richiesta l’iscrizione cliccando qui: 
https://docs.google.com/…/1FAIpQLSe2oMNEvPIaFEglbZ…/viewform

PROGRAMMA
Martedì 06/11 Auditorium Pacinotti
Ore 15,00 – 18,00
“Obiettivi e strategia prima di tutto: dall’analisi al piano di marketing e web marketing”

Martedì 13/11 Auditorium Pacinotti
Ore 15,00 – 18,00
“Come scegliere gli strumenti di marketing e di web marketing: sito web o e-commerce, quale social network”

Martedì 27/11 Auditorium Pacinotti
Ore 15,00 – 18,00
“I social network e la produzione dei contenuti: come muoversi, come utilizzarli in modo coerente con i propri obiettivi di business?”

Martedì 04/12 Auditorium Pacinotti
Ore 15,00 – 18,00
“Come comportarsi con i clienti acquisiti per tenerli vicini e portarli a riacquistare? Come rimanere in contatto? Email marketing e altro”.

Il corso è gratuito ma è richiesta l’iscrizione cliccando qui:
https://docs.google.com/forms/d/e/1FAIpQLSe2oMNEvPIaFEglbZuCVDVRjHeVUPym5R2P-e30UecpNrTtew/viewform

Per ulteriori informazioni: 
https://www.pi.camcom.it/corso/4426/Strategie-e-strumenti-di-web-marketing.html?utm_source=CNA&utm_medium=Facebook&utm_campaign=WebMarketingCNA

Banchi di Gusto – Rimandato evento a gennaio causa maltempo

Banchi Di Gusto, profumo di pane e companatico
Tornano i prodotti gastronomici locali

banchi-di-gusto-organizzatori-e-chef

Sapori d’autunno, profumi di pane, pizze e naturalmente una ricca rassegna di ‘companatico’: sono questi i temi conduttori della prossima edizione di Banchi di Gusto. L’ultimo fine settimana del mese di Ottobre torna Banchi di Gusto, l’iniziativa che riunisce i produttori locali del Consorzio Toscana Sapori e CNA. L’evento si terrà nelle giornate di Sabato 27 e Domenica 28 ottobre nella consueta location delle Logge dei Banchi a Pisa. Quest’anno il focus riguarderà le farine e i prodotti lievitati. Giunto alla sua 9° edizione, Banchi di Gusto è ormai un appuntamento fisso, un’occasione di incontro tra produttori locali e cittadini pisani. Ma non solo. Banchi di Gusto attrae anche turisti e viaggiatori occasionali, tutti alla scoperta dei prodotti e delle tipicità del nostro territorio.

BdG è un appuntamento fisso, ma con una cadenza stagionale, proprio a sottolineare la sua unicità; i prossimi appuntamenti sono il 27/28 aprile e 26/27 ottobre 2019 saranno i prossimi appuntamenti, oltre ad altre date itineranti infatti BdG è però diventato un format regionale che sarà ospitato in altre città a partire da Firenze dove è già in programma entro fine anno in occasione delle vacanze natalizie e sono in cantiere iniziative anche in altre città toscane.

Ogni giorno, gli stand saranno aperti dalle 10 alle 20 con orario continuato. Le 21 aziende presenti esporranno i loro prodotti e offriranno la possibilità di degustarli.

A presentare la 9°edizione di Banchi di Gusto sono stati Matteo Giusti, Presidente CNA Pisa, Tiziana Sani Bulleri, Presidente CNA Turismo e Commercio,Valter Tamburini, Presidente Camera di Commercio di Pisa, Paolo Pesciatini, Assessore alle Attività Produttive Comune di Pisa (nella foto insieme agli Chef presenti alla conferenza stampa).

Gli stand di vendita enogastronomica si aprono dalle 10 e fino alle 20 e nel corso della manifestazione, si svolgeranno diversi show cooking.

Sabato 27, dalle 16.00 alle 17.30 ci sarà Virgilio Casentini (Pasta e Vino, Cascina), seguito, dalle 18.00 alle 19.00 da Luca d’Auria (Pizzeria Fratelli d’Auria, e Pizzeria Pomodoro e Mozzarella, Pisa) che presenterà “A lezioni di pizza: tutto sulla pizza fatta in casa”. L’istruttore pizzaiolo insegnerà come fare la classica pizza utilizzando l’olio, il pomodoro e la mozzarella dei produttori ospiti a Banchi di Gusto. Sarà possibile anche degustare la pizza ai gusti marinara e margherita.

Nella mattina di Domenica 28, dalle 10.30 alle 12, il maestro panificatore Stefano Bernardeschi (Il Fornaio di Lari – Lari) terrà il Laboratorio “Impastiamo”. Nel corso dell’incontro, l’artigiano rivelerà i segreti per ottenere una schiacciata perfetta che, al termine della mattinata, sarà possibile portare a casa, insieme a del lievito madre. Il laboratorio è gratuito ed aperto a tutti, adulti e bambini.

Nel pomeriggio poi saranno presenti, dalle 16.00 alle 17.30, Barbara Simoncini (Locanda Lo Scopiccio, Casciana Terme Lari) e, dalle 18.00 alle 19.00, Daniele Fagiolini (Antico Ristoro Le Colombaie, San Miniato) .

Con Banchi di Gusto, CNA e Consorzio Toscana Sapori aspirano alla valorizzazione delle aziende e dei prodotti del nostro territorio e alla promozione della filiera corta, grazie anche all’abilità e alla creatività degli chef di esaltare i prodotti locali.

 

Le aziende partecipanti saranno:

Pasta Bertoli – Santa Luce, pasta;

Azienda Tutti I Santi – Piombino, vino;

Pieve dei Pitti – Terricciola, vino;

Stile di Vino – Cascina, vino;

Birrificio Buti – Buti, birra;

Vapori di Birra – Castelnuovo Val di Cecina, birra;

Morelli Liquorificio – Palaia-Montanelli, liquori;

Az. Agricola La Gora- Santa Luce , conserve;

L’Avvenire-Terricciola formaggi;

Fattoria di Lischeto – Volterra, formaggi;

Azienda agricola Carbonaia – Palaia, salumi;

Il Toscanicchio – Casciana Terme, prodotti da forno;

Profumo di Pane – Volterra, prodotti da forno;

Biscottificio La Scala – San Miniato, prodotti da forno;

Armando – Isola d’Elba, marmellate;

L’Albero del Cioccolato – Cascina, cioccolato;

La Sirenetta – Marina di Pisa, gelato;

Pani & Tulipani – Pisa, formaggi e salumi;

Arcenni Tuscany – Capannoli, lumache;

Pachineat – Vecchiano e Sicilia, salse e pomodori;

Azienda Agricola i Mandrioli – Gabbro, vino e olio;

L’Oro della Toscana – Bientina, olio.

Gli chef:

Virgilio Casentini (Pasta e Vino);

Luca D’Auria (Pizzeria);

Stefano Bernardeschi (panificio);

Barbara Simoncini (Lo Scopiccio);

Daniele Fagiolini (Antico Ristoro Le Colombaie)

Partecipanti alla Conferenza Stampa

Matteo Giusti Presidente CNA Pisa

Marco Morelli Presidente CNA Alimentare

Edo Volpi Presidente CNA Toscana Sapori

Tiziana Sani Bulleri Presidente CNA Turismo e Commercio

Valter Tamburini Presidente Camera di Commercio di Pisa

Paolo Pesciatini Assessore alle Attività Produttive Comune di Pisa

(Fonte: Ufficio Stampa CNA Pisa)

BANCHI DI GUSTO – Torna la kermesse enogastronomica

Per tutti gli appassionati del mondo enogastronomico, torna “Banchi di Gusto”, l’evento organizzato dal Consorzio Toscana Sapori e dalla CNA

Tanti produttori del consorzio, degustazioni e show cooking ci accompagneranno – con gusto – alla scoperta dei sapori del nostro territorio…

Da non perdere, la novità assoluta di questa edizione 👇

IL LABORATORIO DEL PANE
28 OTTOBRE dalle 10.30 alle 12.30
Il maestro panificatore Stefano Bernardeschi ci guiderà in un itinerario alla scoperta dei trucchi del mestiere: dalla conoscenza dei grani antichi alle farine,dagli impasti alle proprietà del lievito madre, sino alla descrizione delle tecniche della panificazione.

Per maggiori informazioni visita il sito del Consorzio Toscana Sapori di CNA CLICCANDO QUI

Terre di Pisa food & wine Festival 2018

Per diffondere la cultura del cibo di qualità e far conoscere i prodotti delle “Terre di Pisa” torna anche quest’anno il Terre di Pisa Food & Wine Festival kermesse dedicata alla promozione e valorizzazione della filiera enogastronomica pisana.

Organizzata dalla Camera di Commercio, in collaborazione con le Associazioni di Categoria, la manifestazione si svolgerà nei giorni 19, 20 e 21 Ottobre 2018 alla Stazione Leopolda di Pisa. La formula è quella consueta della mostra mercato con vendita diretta, momenti di degustazione, iniziative formative sui prodotti e sulla corretta alimentazione.

Continua a leggere sul sito della Camera di Commercio di Pisa CLICCANDO QUI

INTERNAZIONALIZZAZIONE – Guarda le interviste del convegno del 4 ottobre

L’Internazionalizzazione delle PMI agroalimentari Toscane: situazione, prospettive, strumenti tecnici e finanziari a supporto

Un pomeriggio di approfondimento per aiutare le imprese dell’agroalimentare a comprendere la sfida dell’export e ad affrontarla nel modo migliore, viste anche le opportunità che offre.

Qui di seguito le video interviste realizzate ai relatori della giornata:

  1. Matteo Giusti, Presidente Territoriale CNA Pisa
  2. Gianluca Marini, Direttore Generale Banca di Pisa e Fornacette
  3. Valerio De Vitis, QTA Consulting
  4. Chiara Di Sacco, Finart CNA

Per informazioni:

Marlene Sotomayor - CNA PisaMarlene Sotomayor

sotomayor@cnapisa.it

 

 

 

 

______________________________________________________________________________

CONVEGNO – Internazionalizzazione delle PMI agroalimentari Toscane

L’Internazionalizzazione delle PMI agroalimentari Toscane: situazione, prospettive, strumenti tecnici e finanziari a supporto

Un evento organizzato da CNA Pisa Agroalimentare con Banca di Pisa e Fornacette in collaborazione con QTA Consulting srl

QUANDO?
Giovedì 4 ottobre 2018
ore 15.00

DOVE?
CNA Territoriale di Pisa
via G. Carducci 39 Ghezzano
Sala Bonsignori

Il convegno è gratuito ma è richiesta la registrazione CLICCANDO QUI!

Programma:

– ore 15.00 Registrazione Partecipanti

– ore 15.15  Matteo Giusti – del Presidente CNA Territoriale di Pisa

– ore 15.30 Dr. Gianluca Marini – Direttore Generale Banca di Pisa e Fornacette

– ore 15.45  Dr. Attilio Picchi  – Responsabile settore agrario ICCREA – e dr. Giuseppe Filiaci – Responsabile estero ICCREA
“Il Gruppo Bancario Iccrea: Strumenti a supporto dell’internazionalizzazione delle PMI e delle filiere agroalimentari”

– ore 16.15  Dr. Valerio De Vitis – QTA Consulting
“L’Export Agroalimentare Italiano: situazione, difficoltà e prospettive”

– ore 16.30  Dr.ssa Silvia Casto – QTA Consulting
“L’Export dei Prodotti Agroalimentari: problematiche relative all’etichettatura”

– ore 16.45  Prof. Gianpaolo Andrich – Università di Pisa
“Università e Imprese: la ricerca universitaria a supporto dell’innovazione di prodotto e di processo”

– ore 17.00  Dr.ssa Chiara Di Sacco – Finart CNA
“I finanziamenti nazionali, regionali e locali a supporto dell’internazionalizzazione”

– ore 17.15  Dr. Stefano Batistini – CRIBIS D&B srl
“Strumenti finanziabili per vendere all’estero: il supporto di una   società specializzata accreditata dal MISE per l’Export Management”

– ore 17.30   Dr. Gabrile Rotini – Responsabile  CNA Agroalimentare Nazionale
“CNA, la valorizzazione delle PMI della filiera agroalimentare”

– ore 17.45  Marco Morelli – Presidente CNA Agroalimentare di Pisa
Conclusioni

Il convegno è gratuito ma è richiesta la registrazione CLICCANDO QUI!

Per maggiori informazioni: 

Sabrina Perondi 
perondi@cnapisa.it
050876580

AGROALIMENTARE – Positiva la direttiva europea

Positiva la direttiva europea in materia di pratiche sleali nei rapporti tra imprese della filiera. Basta con la legge del più forte

“Guardiamo con favore all’iniziativa promossa dal Parlamento europeo e dal Consiglio di adottare una direttiva in materia di pratiche sleali nell’ambito dei rapporti che intercorrono tra imprese della filiera alimentare”. A chiederlo CNA Agroalimentare, nel corso dell’audizione tenuta oggi di fronte ai componenti della Commissione Agricoltura della Camera.

Per CNA Agroalimentare è essenziale elaborare una disciplina comune agli Stati membri per favorire l’individuazione di una cornice normativa unica. In questo quadro lo scopo è quello di limitare la supremazia di alcuni grandi distributori che operano lungo tutta la catena di approvvigionamento alimentare, rafforzando di conseguenza la posizione negoziale dei piccoli fornitori, particolarmente vulnerabili in un mercato dominato dalla legge del più forte.

Per rafforzare ulteriormente la tutela degli artigiani e dei piccoli produttori, inoltre, CNA Agroalimentare chiede che nella definizione di impresa acquirente sia compresa anche la media impresa e non solo la grande. Occorre monitorare, inoltre, l’impiego e la diffusione del franchising in questo settore per evitare comportamenti che possano falsare il mercato.

(Fonte: CNA Agroalimentare)

EVENTO – Obiettivo Giappone per le imprese del settore agroalimentare e vini

Il 26 settembre dalle 10.00 alle 17.00 presso la sede ICE di Roma si terrà un corso per fornire alle MPMI dei settori agroalimentare e vini gli strumenti utili per attuare strategie di internazionalizzazione rivolte al mercato giapponese.

Il corso nasce dalla collaborazione tra l’ICE e il Gruppo di Lavoro MPMI (ABI, Alleanza delle Cooperative Italiane, Confagricoltura, CONFAPI, MAECI, MiSE, Confindustria Piccola Industria, R.E TE. Imprese Italia)

La partecipazione è gratuita e le iscrizioni devono pervenire entro il 24 settembre attraverso il seguente link.

Per maggiori informazioni e conoscere il programma dettagliato CLICCA QUI: PROGRAMMA