LEGGE DI BILANCIO – Riduzione accise per microbirrifici artigiani

CNA Agroalimentare è pienamente soddisfatta che sia diventata legge la proposta di riduzione delle accise a favore dei microbirrifici artigianali.

Due i risultati raggiunti: dal 2019 è previsto il taglio dell’accisa sulla birra di un centesimo al litro, ovvero da 3 euro/litro scenderà a 2,99 euro/litro. Ma soprattutto motivo di grande soddisfazione per CNA Agroalimentare è stata la proposta , accolta nello stesso emendamento, della notifica di un taglio del 40% sull’accisa per i microbirrifici che producono fino a 10.000 ettolitri di birra.

“Avevamo presentato questa proposta a settembre – ha commentato il presidente nazionale di CNA Agroalimentare, Mirco Della Vecchia – insieme a una serie di richieste di semplificazioni. Da un’indagine condotta  in alcuni birrifici associati, la riduzione delle accise corrisponde a un risparmio medio di circa mille euro al mese. Una boccata d‘ossigeno per un settore in crescita, che sta avendo numerosi riconoscimenti internazionali, a conferma di come il made in Italy non abbia confini”.

Scarica i seguenti documenti: 
Legge-di-Bilancio-2018

Proposte-di-semplificazione-di-CNA-Agroalimentare

(Fonte: Ufficio stampa CNA)

SEMINARIO – MOCA, materiali e oggetti a contatto con gli alimenti

Sai tutto sui MOCA?
MOCA ovvero Materiali e Oggetti a Contatto con gli Alimenti.

Sei a conoscenza degli obblighi che devi rispettare riguardo questa nuova normativa?

Le risposte a tutte queste domande saranno fornite nel seminario organizzato da CNA Pisa giovedì 17 gennaio 2019 ore 15.00.

moca-seminaio-cna.pisa

MOCA non è solo la bustina in cui introdurre il biscotto, ma è anche il tubicino che fa passare l’aria per fare i prodotti in atmosfera modificata o le valvoline dell’impianto o tutto ciò che lo costituisce. I MOCA non sono solo i sacchetti ma anche i teli della lievitazione, il tagliere che usate o i guanti o la tovaglietta per asciugare.

 

Il seminario è gratuito ma è richiesta la registrazione 👉CLICCANDO QUI👈

BANCHI DI GUSTO – Questo fine settimana a Pisa in Logge di Banchi

Pisa, 12-13 gennaio iniziativa CNA e Consorzio Toscana Sapori

Torna Banchi di Gusto alle Logge dei Banchi a Pisa

Sabato 12 e Domenica 13 gennaio torna Banchi di Gusto, l’iniziativa che riunisce i produttori locali del Consorzio Toscana Sapori e CNA, nella consueta location delle Logge dei Banchi a Pisa. Il focus sarà la farina e in genere i prodotti lievitati.

Giunta alla sua 9° edizione, Banchi di Gusto è ormai un appuntamento fisso, un’occasione di incontro tra produttori e pubblico locale.

Ogni giorno gli stands saranno aperti dalle 10,00 alle 20,00 con orario continuato.

Le 19 aziende presenti esporranno i loro prodotti e offriranno la possibilità di degustarli con una suggestiva rappresentazione del territorio toscano.

Nel corso della manifestazione si svolgeranno alcuni “show cooking”.

Con Banchi di Gusto, CNA e Consorzio Toscana Sapori aspirano alla valorizzazione delle aziende e dei prodotti del nostro territorio e alla promozione della filiera corta, grazie anche all’abilità e alla creatività degli chef nell’utilizzo e nella esaltazione dei prodotti locali.

Non perderti gli show cooking dei nostri Chef!

Scopri subito il programma

💥Sabato 12 Gennaio
16.00 – 17.30 👉Barbara Simoncini della Locanda Lo Scopiccio
18.00 – 19.00 👉 “A lezioni di pizza” con Luca D’Auria della Pizzeria Fratelli D’Auria • Panuozzomania

👇Domenica 13 Gennaio
10.30 – 12.30 👉 “Laboratorio del pane” con Bernardeschi, fornaio dal 1927
16.00 – 17.30 👉 Pietro Vattiata del Ristorante Diavoli
18.00 – 19.00 👉 Daniele Fagiolini di Antico Ristoro Le Colombaie

banchi-di-gusto-programma

Conduce: Giorgio Dracopulos

Con il patrocinio del Comune di Pisa e della Camera di Commercio di Pisa con il marchio TerrediPisa

Questi i produttori presenti:

  • Azienda TUTTI SANTI – Piombino, vino
  • Stile di Vino – Cascina, vino
  • Birrificio Buti – Buti, birra
  • Morelli Liquorificio – Palaia, liquori
  • L’Avvenire – Terricciola, formaggi
  • Il Toscanicchio – Casciana Terme, prodotti da forno
  • Biscottificio La Scala – San Miniato, prodotti da forno
  • Le Marmellate di Armando – Isola d’Elba, marmellate
  • Pani & Tulipani – Pisa, formaggi e salumi
  • Arcenni Tuscany – Capannoli, lumache
  • Pachineat – Vecchiano e Sicilia, salse e pomodori
  • Azienda Agricola i Mandrioli – Gabbro, vino e olio
  • L’oro della Toscana – Bientina, olio
  • Enomacelleria Lo Scalco – San Miniato, salumi
  • Az. Agr. Valle di Pinino – Santa Maria a Monte, miele
  • OlivodOro – Suvereto, olio e confetture
  • Fior da Fiore – Rosignano Marittimo, miele
  • La Torre – Pelago, prodotti da forno
  •  Formaggi Sanna – Lajatico, formaggi
  • Feba Italia – Ceramiche

 

 

#artigianosottolalbero – Per Natale gli artigiani stupiscono

Artigiano sotto l’albero è un’iniziativa che nasce con la volontà di dare vita, attraverso l’esposizione e la vendita dei migliori prodotti del nostro territorio, ad itinerari dell’artigianato toscano fuori dai circuiti di massa, suggerendo percorsi alternativi.

“Il nostro intento è quello di sviluppare un turismo culturale completamente diverso, più sensibile alle tradizioni artigianali del territorio, non solo al patrimonio artistico e monumentale”.

artigiano-sotto-lalberoCome intendiamo raggiungere questo obiettivo?
Esponendo oggetti di artigianato presso laboratori e negozi, in modo che suscitino la voglia di scoprire i luoghi dove quel manufatto è stato realizzato, e come il territorio e la tradizione abbiano contribuito.

Quindi, ad esempio, inserire un oggetto di alabastro della Coopertiva Artieri nella prestigiosa vetrina di Eredi Vincenti, determinerà un cross selling non solo di prodotti ma anche tra i territori.

Ciascun manufatto, attentamente scelto e abbinato al negozio/laboratorio, “creerà” un itinerario capace di far conoscere i protagonisti del fare, entrare nel vivo del processo creativo, osservare tecniche, conoscere materiali, stili decorativi e assistere ad un’esperienza fuori dal tempo.

Comprendere le relazioni che si instaurano tra creatività umana e contesto socio-culturale, correnti artistiche e risorse naturali di una determinata area geografica: anche questo è #Artigianosottolalbero
L’iniziativa coinvolgerà un totale di 14 aziende. In particolare, artigiani d’èlite che spaziano dalla pelletteria al tessile, dalla ceramica all’alabastro, dall’orafo fino al settore alimentare, esporranno i loro prodotti in attività commerciali del territorio pisano.

I Parrucchieri – Barber Shop (Parrucchiere; Cascina) ospiterà Liquorificio Morelli (Distillati; Montanelli) e Poggianti 1958 Srl (Camiceria; Peccioli)
Pani e Tulipani (Boutique alimentare; Pisa) ospiterà Laura De Cesare (Tessitura; Pisa) e Nesti Ceramiche (Ceramica; Vicopisano)
Eredi Vincenti (Alta sartoria; Pisa) ospiterà Coop Artieri Alabastro (Alabastro; Volterra) e Usiglian del Vescovo (Vino; Palaia)
Macelleria Davide Balestri (Macelleria; Casciana Terme – Lari) ospiterà Nesti Ceramiche (Ceramica; Vicopisano)
Centro Estetico Via Cavour (Centro Estetico, Montopoli Val d’Arno) ospiterà Laura De Cesare (Tessitura; Pisa)
Poggianti 1958 Srl (Camiceria; Peccioli) ospiterà Usiglian del Vescovo (Vino; Palaia)
Coop Artieri Alabastro (Alabastro; Volterra) ospiterà Laura De Cesare (Tessitura; Pisa)
Usiglian del Vescovo (Vino; Palaia) ospiterà Poggianti 1958 Srl (Camiceria; Peccioli)
Il Carato (orafo, Cascina) ospiterà Buti Srl (Pelletteria; Buti)

Consorzio Toscana Sapori CNA – Presenti alla Mostra del tartufo bianco di San Miniato

Sabato 10 Novembre inizia la “mostra mercato del Tartufo Bianco”, uno dei più importanti eventi per la promozione del famoso fungo ipogeo, che fa muovere esperti, buongustai, ma anche semplici curiosi.

Quando? 3 fine settimana di novembre
10-11 novembre
17-18 novembre
24-25 novembre 

Tra i profumi sopraffini, per le vie di San Miniato, sarà presente anche il Consorzio Toscana Sapori di CNA Pisa, con un angolo dedicato a diverse tipologie di prodotti locali, che fanno della nostra Toscana, una delle principali realtà nel settore enogastronomico.

Da noi, troverai prodotti genuini ed artigianali, come la pasta artigianale dell’azienda agricola “La Ghiraia” e del Pastificio Morelli, i pomodori e le conserve di “Pachineat”, i formaggi dei Fratelli Sanna, le deliziose salse con le chiocciole dell’Azienda agricola “Arcenni Tuscany”, l’olio di oliva “L’oro della Toscana”, il vino di “Pieve de Pitti” e dell’azienda agricola “I Mandrioli” e la birra artigianale di Vapori di Birra e del Birrificio Artigianale di Buti.

Tutti i fine settimana di novembre a San Miniato: 10-11/17-18/24-25 novembre 

Ti aspettiamo quindi tutti i week-end di novembre a partire dal prossimo sabato 10 Novembre, presso il nostro stand (all’incrocio tra Corso Garibaldi e Via A. Conti), per farti assaggiare tante gustose bontà.

Per informazioni: 

Sabrina Perondi 
perondi@cnapisa.it

SEMINARIO – La telematizzazione delle accise

Commercio di prodotti viti-vinicoli in ambito UE ed estra UE

Giovedì 8 novembre alle ore 9,30 presso la Sal Bonsignori della sede di CNA Pisa de La Fontina

Il seminario è gratuito ma è richiesta la registrazione CLICCANDO QUI 

PROGRAMMA

ore 9,30 – MARCO MORELLI – Presidente CNA Alimentare Pisa – Saluti

ore 9,45 – F.D. ORESTE DE SANTIS – Telematizzazione accise settore prodotti alcoolici

ore 10,30 – F.D. ROSI GIOIA – Trasmissione telematica agevolazioni nel settore degli autotrasportatori: vantaggi

ore 11,00 – F.D. BIAGIO RAFFAELE – Commercializzazione prodotti viti.vinicoli in ambito CEE ed estra CEE

ore 11,45 – MATTEO GIUSTI – Presidente CNA Pisa – Conclusioni

L’iniziativa è organizzata in collaborazione con l’Agenzia delle Dogane e, tra i relatori, saranno presenti Funzionari della stessa Agenzia

Il seminario è gratuito ma è richiesta la registrazione CLICCANDO QUI 

Corso gratuito su strategie e strumenti di web marketing per imprese enogastromiche e turistiche

Corso gratuito di 4 incontri rivolto alle imprese del settore enogastronomico e turistico del territorio pisano che vogliono approfondire come funziona il web marketing prima in vista di un percorso di apertura a mercati extranazionali.

Il corso, organizzato da Camera di Commercio di Pisa e CNA Pisa, si terrà presso la Camera di Commercio di Pisa e sarà curato da Nomina – Digital Strategy & Comunicazione.

Il corso è gratuito ma è richiesta l’iscrizione cliccando qui: 
https://docs.google.com/…/1FAIpQLSe2oMNEvPIaFEglbZ…/viewform

PROGRAMMA
Martedì 06/11 Auditorium Pacinotti
Ore 15,00 – 18,00
“Obiettivi e strategia prima di tutto: dall’analisi al piano di marketing e web marketing”

Martedì 13/11 Auditorium Pacinotti
Ore 15,00 – 18,00
“Come scegliere gli strumenti di marketing e di web marketing: sito web o e-commerce, quale social network”

Martedì 27/11 Auditorium Pacinotti
Ore 15,00 – 18,00
“I social network e la produzione dei contenuti: come muoversi, come utilizzarli in modo coerente con i propri obiettivi di business?”

Martedì 04/12 Auditorium Pacinotti
Ore 15,00 – 18,00
“Come comportarsi con i clienti acquisiti per tenerli vicini e portarli a riacquistare? Come rimanere in contatto? Email marketing e altro”.

Il corso è gratuito ma è richiesta l’iscrizione cliccando qui:
https://docs.google.com/forms/d/e/1FAIpQLSe2oMNEvPIaFEglbZuCVDVRjHeVUPym5R2P-e30UecpNrTtew/viewform

Per ulteriori informazioni: 
https://www.pi.camcom.it/corso/4426/Strategie-e-strumenti-di-web-marketing.html?utm_source=CNA&utm_medium=Facebook&utm_campaign=WebMarketingCNA

Banchi di Gusto – Rimandato evento a gennaio causa maltempo

Banchi Di Gusto, profumo di pane e companatico
Tornano i prodotti gastronomici locali

banchi-di-gusto-organizzatori-e-chef

Sapori d’autunno, profumi di pane, pizze e naturalmente una ricca rassegna di ‘companatico’: sono questi i temi conduttori della prossima edizione di Banchi di Gusto. L’ultimo fine settimana del mese di Ottobre torna Banchi di Gusto, l’iniziativa che riunisce i produttori locali del Consorzio Toscana Sapori e CNA. L’evento si terrà nelle giornate di Sabato 27 e Domenica 28 ottobre nella consueta location delle Logge dei Banchi a Pisa. Quest’anno il focus riguarderà le farine e i prodotti lievitati. Giunto alla sua 9° edizione, Banchi di Gusto è ormai un appuntamento fisso, un’occasione di incontro tra produttori locali e cittadini pisani. Ma non solo. Banchi di Gusto attrae anche turisti e viaggiatori occasionali, tutti alla scoperta dei prodotti e delle tipicità del nostro territorio.

BdG è un appuntamento fisso, ma con una cadenza stagionale, proprio a sottolineare la sua unicità; i prossimi appuntamenti sono il 27/28 aprile e 26/27 ottobre 2019 saranno i prossimi appuntamenti, oltre ad altre date itineranti infatti BdG è però diventato un format regionale che sarà ospitato in altre città a partire da Firenze dove è già in programma entro fine anno in occasione delle vacanze natalizie e sono in cantiere iniziative anche in altre città toscane.

Ogni giorno, gli stand saranno aperti dalle 10 alle 20 con orario continuato. Le 21 aziende presenti esporranno i loro prodotti e offriranno la possibilità di degustarli.

A presentare la 9°edizione di Banchi di Gusto sono stati Matteo Giusti, Presidente CNA Pisa, Tiziana Sani Bulleri, Presidente CNA Turismo e Commercio,Valter Tamburini, Presidente Camera di Commercio di Pisa, Paolo Pesciatini, Assessore alle Attività Produttive Comune di Pisa (nella foto insieme agli Chef presenti alla conferenza stampa).

Gli stand di vendita enogastronomica si aprono dalle 10 e fino alle 20 e nel corso della manifestazione, si svolgeranno diversi show cooking.

Sabato 27, dalle 16.00 alle 17.30 ci sarà Virgilio Casentini (Pasta e Vino, Cascina), seguito, dalle 18.00 alle 19.00 da Luca d’Auria (Pizzeria Fratelli d’Auria, e Pizzeria Pomodoro e Mozzarella, Pisa) che presenterà “A lezioni di pizza: tutto sulla pizza fatta in casa”. L’istruttore pizzaiolo insegnerà come fare la classica pizza utilizzando l’olio, il pomodoro e la mozzarella dei produttori ospiti a Banchi di Gusto. Sarà possibile anche degustare la pizza ai gusti marinara e margherita.

Nella mattina di Domenica 28, dalle 10.30 alle 12, il maestro panificatore Stefano Bernardeschi (Il Fornaio di Lari – Lari) terrà il Laboratorio “Impastiamo”. Nel corso dell’incontro, l’artigiano rivelerà i segreti per ottenere una schiacciata perfetta che, al termine della mattinata, sarà possibile portare a casa, insieme a del lievito madre. Il laboratorio è gratuito ed aperto a tutti, adulti e bambini.

Nel pomeriggio poi saranno presenti, dalle 16.00 alle 17.30, Barbara Simoncini (Locanda Lo Scopiccio, Casciana Terme Lari) e, dalle 18.00 alle 19.00, Daniele Fagiolini (Antico Ristoro Le Colombaie, San Miniato) .

Con Banchi di Gusto, CNA e Consorzio Toscana Sapori aspirano alla valorizzazione delle aziende e dei prodotti del nostro territorio e alla promozione della filiera corta, grazie anche all’abilità e alla creatività degli chef di esaltare i prodotti locali.

 

Le aziende partecipanti saranno:

Pasta Bertoli – Santa Luce, pasta;

Azienda Tutti I Santi – Piombino, vino;

Pieve dei Pitti – Terricciola, vino;

Stile di Vino – Cascina, vino;

Birrificio Buti – Buti, birra;

Vapori di Birra – Castelnuovo Val di Cecina, birra;

Morelli Liquorificio – Palaia-Montanelli, liquori;

Az. Agricola La Gora- Santa Luce , conserve;

L’Avvenire-Terricciola formaggi;

Fattoria di Lischeto – Volterra, formaggi;

Azienda agricola Carbonaia – Palaia, salumi;

Il Toscanicchio – Casciana Terme, prodotti da forno;

Profumo di Pane – Volterra, prodotti da forno;

Biscottificio La Scala – San Miniato, prodotti da forno;

Armando – Isola d’Elba, marmellate;

L’Albero del Cioccolato – Cascina, cioccolato;

La Sirenetta – Marina di Pisa, gelato;

Pani & Tulipani – Pisa, formaggi e salumi;

Arcenni Tuscany – Capannoli, lumache;

Pachineat – Vecchiano e Sicilia, salse e pomodori;

Azienda Agricola i Mandrioli – Gabbro, vino e olio;

L’Oro della Toscana – Bientina, olio.

Gli chef:

Virgilio Casentini (Pasta e Vino);

Luca D’Auria (Pizzeria);

Stefano Bernardeschi (panificio);

Barbara Simoncini (Lo Scopiccio);

Daniele Fagiolini (Antico Ristoro Le Colombaie)

Partecipanti alla Conferenza Stampa

Matteo Giusti Presidente CNA Pisa

Marco Morelli Presidente CNA Alimentare

Edo Volpi Presidente CNA Toscana Sapori

Tiziana Sani Bulleri Presidente CNA Turismo e Commercio

Valter Tamburini Presidente Camera di Commercio di Pisa

Paolo Pesciatini Assessore alle Attività Produttive Comune di Pisa

(Fonte: Ufficio Stampa CNA Pisa)

BANCHI DI GUSTO – Torna la kermesse enogastronomica

Per tutti gli appassionati del mondo enogastronomico, torna “Banchi di Gusto”, l’evento organizzato dal Consorzio Toscana Sapori e dalla CNA

Tanti produttori del consorzio, degustazioni e show cooking ci accompagneranno – con gusto – alla scoperta dei sapori del nostro territorio…

Da non perdere, la novità assoluta di questa edizione 👇

IL LABORATORIO DEL PANE
28 OTTOBRE dalle 10.30 alle 12.30
Il maestro panificatore Stefano Bernardeschi ci guiderà in un itinerario alla scoperta dei trucchi del mestiere: dalla conoscenza dei grani antichi alle farine,dagli impasti alle proprietà del lievito madre, sino alla descrizione delle tecniche della panificazione.

Per maggiori informazioni visita il sito del Consorzio Toscana Sapori di CNA CLICCANDO QUI

Terre di Pisa food & wine Festival 2018

Per diffondere la cultura del cibo di qualità e far conoscere i prodotti delle “Terre di Pisa” torna anche quest’anno il Terre di Pisa Food & Wine Festival kermesse dedicata alla promozione e valorizzazione della filiera enogastronomica pisana.

Organizzata dalla Camera di Commercio, in collaborazione con le Associazioni di Categoria, la manifestazione si svolgerà nei giorni 19, 20 e 21 Ottobre 2018 alla Stazione Leopolda di Pisa. La formula è quella consueta della mostra mercato con vendita diretta, momenti di degustazione, iniziative formative sui prodotti e sulla corretta alimentazione.

Continua a leggere sul sito della Camera di Commercio di Pisa CLICCANDO QUI