Pubblicati da sidebloom

CNA Area del Cuoio – Primo obiettivo lotta agli abusivismi

Marzini: “Difendiamo le imprese sane prima che sia troppo tardi” “Rilancio a livello locale della lotta ai molti, troppi abusivismi, che anche nella zona del Cuoio mettono in ginocchio le imprese locali che tengono in regola il personale, che rispettano norme di sicurezze e ambientali, ma che si vedono scavalcate da chi sfrutta il lavoro […]

Lotta abusivismo – Primi successi

CNA ringrazia il Comune di Pisa e Polizia Municipale Matteo Giusti: “Avevamo chiesto dei segnali di attenzione sui crescenti fenomeni di abusivismo e lavoro nero e questa operazione coglie nel segno di quanto da noi richiesto solo due settimane fa” Mette un importate punto a segno la lotta ai tanti, crescenti fenomeni di abusivismo che […]

BOLLETTE ELETTRICHE – CNA: “Gli oneri di sistema sbilanciati schiacciano le piccole imprese”

“L’alto costo dell’energia, un mercato ancora non trasparente e pienamente concorrenziale e lo scarso rispetto delle relazioni contrattuali da parte degli operatori energetici costituiscono significativi ostacoli soprattutto per gli artigiani e le piccole imprese”. È l’opinione espressa dalla CNA nell’audizione che si è tenuta oggi all’Autorità dell’energia elettrica, del gas e del sistema idrico. “Il […]

PREMIO CAMBIAMENTI – Al via la seconda edizione

Sono aperte dal 10 luglio le iscrizioni a Cambiamenti, premio al pensiero innovativo delle neo imprese italiane indetto dalla CNA, che verrà assegnato il 30 novembre a Roma. Dopo il successo dello scorso anno, con oltre 600 imprese candidate, 304 comuni coinvolti e 23 eventi territoriali, la conclusione con 22 finalisti e la premiazione alla presenza del ministro […]

ORAFI – Forti dubbi sul decreto legislativo appena approvato

La CNA si era espressa favorevolmente ad un provvedimento sull’antiriciclaggio e che inquadrasse i “compro oro” diffusissimi sul territorio nazionale, ma ancora fuori controllo. Ad una lettura attenta del provvedimento (pubblicato solo il 20 giugno scorso), si è andati ben oltre le intenzioni di disciplinare un’attività non ancora censita e priva di un proprio codice […]