ATTENZIONE – Sanzione per marcatura CE sui prodotti da Costruzione

Con la pubblicazione nella G.U. del 10/7/2017 (allegata alla presente) è entrato in vigore il D.Lgs 106/2017 che adegua la norma 305/2011 Regolamento Prodotti da Costruzione (CPR).

In particolare l’adeguamento introduce un regime sanzionatorio per le violazioni sulla marcatura CE, fermo restando le attuali conseguenze civili e penali.

Consigliamo a tutti di leggere l’allegato (Gazzetta Ufficiale del 10 luglio 2017) in particolare gli articoli dal 19 al 23 e prendere visione delle sanzioni introdotte.

Non possiamo che essere soddisfatti di questo provvedimento del Governo, che va a colmare una lacuna legislativa che per troppo tempo non ha salvaguardato tutte le aziende che da subito si sono adeguate.

La speranza è che segua anche la messa in pratica di quanto scritto, con un controllo reale, attento e puntuale sui prodotti da costruzione immessi sul mercato, in particolare quelli che usufruiscono delle detrazioni fiscali per il risparmio energetico (dove la norma richiama espressamente che siano marcati CE), oltre che quelli importati dall’estero con particolare attenzione sui Paesi dell’ Est Europa.

Per ulteriori informazioni: 

Graziano Turini 

turini@cnapisa.it